Casier, prende il via la campagna di raccolta fondi Covid-19 promossa dal Comune

Il sindaco Carraretto: «Abbiamo l’occasione di trasformare l’emergenza in una gara di solidarietà, dove anche la più piccola donazione può fare la differenza»

Il sindaco con la Protezione Civile

Al via la campagna di donazione promossa dall’Amministrazione Comunale di Casier per fronteggiare l’emergenza Covid-19 nel proprio territorio. Il primo passo importante, in tal senso, è arrivato proprio dal Comune che ha deliberato di destinare un fondo all'emergenza Covid-19 per aiutare i propri concittadini. Il secondo step è ora affidato al buon cuore e al grande senso di solidarietà e partecipazione della comunità di Casier. «La grave situazione di emergenza che stiamo attraversando se, da un lato, ha evidenziato le fragilità della società contemporanea, dall’altra ha fatto emergere la straordinaria capacità del nostro territorio di “fare rete” e di mettersi a disposizione attraverso i tanti volontari, grazie ai quali si sono potuti mettere in campo numerosi servizi di supporto alla comunità» dichiara il sindaco di Casier Renzo Carraretto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le richieste di aiuto da parte dei nostri concittadini sono molte ed è per questo che l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno avviare una campagna di raccolta donazioni da destinare all’emergenza Covid-19. Attraverso questa iniziativa, inoltre, si eviterà che la generosità dei nostri concittadini possa disperdersi in tante iniziative frammentate e consentiremo alle offerte che perverranno di essere utilizzate nel modo migliore - continua il sindaco -  destinandole alle situazioni di maggiore delicatezza e ove sia più necessario un intervento di sostegno. Il senso di comunità diventa tangibile proprio nel dare una risposta alla crisi partendo dalle persone che desiderano un mondo diverso, capaci di sostenere una socialità più aperta al prossimo. Abbiamo l’occasione di trasformare l’emergenza in una gara di solidarietà, dove anche la più piccola donazione può fare la differenza». La raccolta delle donazioni e la loro destinazione saranno rese trasparenti per il tramite dei canali di comunicazione del Comune di Casier. Nei medesimi canali saranno fornite tutte le indicazioni per la presentazione delle richieste di contributo da parte dei cittadini bisognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento