Controllo nella notte a Castelfranco, operaio pizzicato alla guida ubriaco

Nei guai un 22enne di Cittadella che era al volante della sua Audi A4. I carabinieri del nucleo radiomobile ordinano l'alt e lo sottopongono all'alcooltest: era al volante con tasso di quasi 1 gr/l

Fatale all'operaio un controllo dei carabinieri

Dopo una serata di festa, durante la quale aveva evidentemente alzato un pò troppo il gomito, è stato fermato e stangato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Castelfranco Veneto. Impietoso il tasso alcolemico riscontrato dall'alcooltest: 0,98 gr/l. E' scattato il ritiro della patente ed una denuncia per guida in stato di ebrezza per un operaio 22enne di Cittadella, sottoposto ad un controllo alle 2.45 della scorsa notte, quella tra domenica e lunedì, nel centro di Castelfranco. Il giovane, al volante di una Audi A4, era alterato da qualche bicchiere di troppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento