menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvò un uomo caduto nel Muson, premiato dal sindaco

Simone Perin fu protagonista lo scorso primo novembre del salvataggio di un cittadino finito nel fiume e recuperato all’altezza della caserma dei carabinieri di Castelfranco

Questa mattina il sindaco, Stefano Marcon ha ricevuto in Municipio il signor Simone Perin protagonista lo scorso 1° novembre del salvataggio di un cittadino caduto nel Muson e recuperato all’altezza della Caserma dei Carabinieri. Un intervento provvidenziale portato a termine in primis grazie al supporto di alcuni Carabinieri fuori servizio e del primario di Cardiologia, il dr. Carlo Cernetti che ha praticato il massaggio cardiaco allo sfortunato cittadino ora in convalescenza.

Il Sindaco manifestando all’”eroe della quotidianità” elogio per il gesto, “per un grande esempio di senso civico”, ha consegnato al signor Perin a nome della Città una pergamena di encomio. Alla breve cerimonia era presente il comandante della Caserma dei Carabinieri di Castelfranco Veneto, il maresciallo Alberto Cusinato e la compagna di Perin.

1811encomio (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento