rotate-mobile
Attualità

Lutto all'Ipsia Galilei di Castelfranco Veneto, addio a Salvo Calloni

Da due anni combatteva contro una malattia, aveva 44 anni e stava concludendo l'anno di prova per entrare in ruolo. Oggi, sabato 13 maggio, il funerale nel paese d'origine, in provincia di Enna

Da 2019 insegnava all'Ipsia Galilei di Castelfranco Veneto, di via Avenale, come docente di laboratorio tecnico ed elettronico: sognava di diventare insegnante di ruolo ma la sua vita e le sue aspirazioni sono state travolte da un male incurabile contro cui ha combattuto per due anni. Si è spento nella serata di mercoledì Salvo Calloni, 44 anni: la notizia della sua scomparsa ha scoperto i suoi studenti ma anche gli altri insegnanti.

"Caro Salvo, ti sei mosso tra di noi quasi in punta di piedi" hanno scritto i colleghi di lavoro in un messaggio di cordoglio "sempre presente ma senza gridarlo e concentrato sui tuoi ragazzi, per i quali sei stato un sicuro e amato riferimento. Abbiamo apprezzato i tuoi modi sempre garbati, la tenacia di chi sapeva impegnarsi nonostante tutto e la dignità con cui hai affrontato quest’ultimo periodo. Ci consideriamo fortunati per averti conosciuto ed aver condiviso un comune tratto di strada. Addio Salvo. I tuoi colleghi".

Il funerale si è svolto oggi, sabato 13 maggio, a Gagliano Castelferrato, in provincia di Enna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto all'Ipsia Galilei di Castelfranco Veneto, addio a Salvo Calloni

TrevisoToday è in caricamento