Attualità

Castelfranco Veneto, già in distribuzione la nuova guida turistica della città

Nata da un’idea del Rotary Club Castelfranco Veneto – Asolo, la pubblicazione è frutto di un lavoro di squadra compiuto dall’autrice, l’architetto Danila Dal Pos, con il fotografo Maurizio Sartoretto e lo Studio grafico Miotto

Danila Dal Pos

E’ disponibile da martedì nelle librerie la nuova guida della città di Castelfranco Veneto. Nata da un’idea del Rotary Club Castelfranco Veneto – Asolo, la guida è sostenuta e patrocinata dal Comune di Castelfranco Veneto. Una pubblicazione, presentata lunedì sera nella splendida cornice dell’arena del Teatro accademico, che è frutto di un lavoro di squadra compiuto dall’autrice, l’architetto Danila Dal Pos, assieme al fotografo Maurizio Sartoretto e allo Studio grafico Miotto di Castelfranco Veneto.

Alla serata erano presenti anche la vicesindaco, Marica Galante, l’assessore alla cultura, Roberta Garbuio, che hanno portato i saluti dell’amministrazione, e tra il pubblico, l’assessore allo sport, Franco Pivotti. La nuova giuda si aggiunge alle due precedenti: quella verde uscita nel 1997 curata dalla stessa Danila Dal Pos e la guida rossa curata invece da Giacinto Cecchetto, ex direttore della Biblioteca Comunale e del Museo Casa Giorgione. Contemporanea, fresca e di facile lettura: questi sono i tratti distintivi della pubblicazione che, rispetto alle precedenti, contiene anche due parti ad hoc dedicate a due realtà recenti che stanno contribuendo molto alla promozione turistica della Città murata: il Museo Casa Giorgione inaugurato nel 2009 e il compendio del Bolasco dopo l’intervento di restauro che ne ha modificato le modalità di fruizione.

La nuova guida è suddivisa in 9 sezioni che spaziano dalla natura, alla successione storica dello sviluppo della Città attraverso il Medioevo, il Cinquecento, il Settecento, l’Ottocento, fino a spingersi oltre, con alcune sezioni dedicate al territorio, da Asolo a Cittadella, passando per le ville palladiane, le opere canoviane ed i giardini veneti. Interessante e curiosa anche l’appendice curata da Michele Bordin dedicata ai viaggiatori e agli scrittori che hanno amato e diffuso il nome di Castelfranco Veneto in Italia e nel mondo.

“Ho accolto volentieri l’incarico che mi è stato affidato dal past president del Rotary Club di Castelfranco Veneto, Sergio Zanellato – spiega l’autrice e neo eletta presidente dello stesso Club, Danila Dal Pos – e, complice anche il periodo di lockdown, mi sono spesa per questa nuova guida che ha lo scopo di accompagnare il visitatore alla scoperta della Città. E’ una guida diversa rispetto a quella del 1997 perché diversa è la modalità di vivere il viaggio ed il turismo. Allora visitare una città era un’occasione, l’eccezione e il turista spesso arrivava già pronto e documentato rispetto a quello che avrebbe visto. Oggi invece è tutto più veloce ed immediato: il visitatore vuole sperimentare la conoscenza in loco, guida alla mano, e questo lavoro risponde proprio a questa logica, essendo una piacevole lettura – ricca di spunti, suggerimenti, anche personali – per immergersi nella Città del Giorgione e nel suo territorio”.

Aggiunge il sindaco, Stefano Marcon: “È con vero piacere che accogliamo la nascita di questa nuova guida della Città dosata nell’accuratezza delle descrizioni e la fruibilità delle pagine: un percorso coinvolgente dal tratto scientifico, preciso e attento che coglie con immediatezza lo spirito artistico, architettonico, storico e ambientale di Castelfranco Veneto, vero cuore - non solo geografico - della nostra regione”. Conclude l’assessore al turismo, Gianfranco Giovine: “La nuova guida è un prodotto dedicato non solo agli ospiti, ma anche a tutti i castellani che vogliono continuare ad essere protagonisti di una Città bella, serena, sicura, ricca di umanità: uno strumento che ben si inserisce nel piano integrato di azioni interventi mirato a valorizzare l’offerta turistica e culturale della città”. La nuova guida è disponibile in libreria a 12 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Veneto, già in distribuzione la nuova guida turistica della città

TrevisoToday è in caricamento