Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Via T. Vecellio

Cava Castagnole, nuove analisi di Cosmo Ambiente: «Nessuna traccia di amianto»

La campagna è stata svolta alcuni giorni prima di Natale dai tecnici della Lecher di Salzano. Le analisi confermano l’assenza di fibre d’amianto nell'aria e acque di falda nella norma

Cosmo Ambiente ha trasmesso in questi giorni al Comune di Paese i più recenti risultati della periodica campagna di monitoraggio ambientale effettuata presso la cava Castagnole di via Vecelli. Le analisi confermano l’assenza di fibre d’amianto aerodisperse e parametri delle acque di falda relative al materiale depositato nella norma.

In accordo con Arpav e Comune, la campagna è stata svolta alcuni giorni prima di Natale dai tecnici della Lecher di Salzano - laboratorio accreditato da Accredia - e ha interessato i 4 piezometri da cui sono stati prelevati dei campioni delle acque sotterranee, per verificare l’eventuale presenza di metalli ed inquinanti inorganici. Tutti i 4 piezometri hanno dato esito negativo, visto che i parametri sono risultati essere entro i limiti stabiliti dalla legge come indici di contaminazione. Cosmo Ambiente commenta così i dati: «Come dimostrato fin dall'inizio dell’indagine, stiamo dando massima collaborazione al Comune ed agli altri Enti, mettendoci a disposizione con assoluta trasparenza e dimostrando che la nostra attività non ha prodotto alcun danno all'ambiente ed alcuna contaminazione, neppure temporanea».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava Castagnole, nuove analisi di Cosmo Ambiente: «Nessuna traccia di amianto»

TrevisoToday è in caricamento