L'alpino Primo De Marchi compie 100 anni: grande festa a Vedelago

Reduce della Seconda Guerra Mondiale, trevigiano pieno di spirito e simbolo di un'epoca ormai sempre più lontana, il centenario De è stato festeggiato dal sindaco e dalla famiglia

In foto Primo De Marchi, il sindaco di Vedelago, Cristina Andretta, e il consigliere, Daniele Soligo

Erano presenti anche il sindaco di Vedelago Cristina Andretta e il consigliere Daniele Soligo alla festa per i 100 anni di Primo De Marchi detto anche Nino Gaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Originario di Barcon di Vedelago, De Marchi ha preso parte alla Seconda Guerra Mondiale di cui ancora racconta storie e aneddoti ricchi di fascino. Alpino doc, è stato tra i fondatori del gruppo Alpini di Barcon, primo tra i gruppi del comune di Vedelago. Ancora oggi i suoi racconti e la sua memoria storica sono una testimonianza a dir poco preziosa di quanto accaduto durante il Novecento. Proprio per questo il sindaco Andretta e il consigliere Soligo hanno voluto omaggiarlo con una speciale targa di auguri per festeggiare insieme a lui questo splendido traguardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Ammoniaca vs candeggina: cosa uccide meglio i germi?

  • Ferma il bus per soccorrere un'anziana caduta: lei telefona per ringraziarlo

  • Entra nel sistema informatico dell'azienda e si accredita 4500 euro

Torna su
TrevisoToday è in caricamento