menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Centro Don Chiavacci

Il Centro Don Chiavacci

Laboratori tra scienza e natura: ecco i centri estivi del Centro Don Chiavacci

Il presidente don Paolo Magoga: «Scoprire l’origine e l’uso di strumenti e oggetti che usiamo ogni giorno sono certo che sarà un’esperienza molto coinvolgente»

Laboratori pratici per bambini e ragazzi che frequentano i centri estivi, per le associazioni e le parrocchie. Soggiorni in formula bed & breakfast o mezza pensione per famiglie che desiderano trascorrere momenti di relax alle pendici del Grappa. Sono queste le nuove proposte del Centro di spiritualità e cultura “Don Paolo Chiavacci” di Pieve del Grappa che fa capo alla diocesi di Treviso.

Cinque i laboratori (dai 6 anni) che si svolgono in giornata: “Mettiamo le mani in pasta” laboratorio di panificazione; “Scopriamo le bellezze del cielo” attività di astronomia; “Attiviamo i nostri sensi” percorsi sensoriali olfattivi e tattili; “Scopriamoci artisti” laboratorio di creta; “Esploriamo…” escursione tra prati e boschi. Per i ragazzi di seconda e terza media il Chiavacci, in collaborazione con il Centro di formazione professionale (Cfp) Opera Monte Grappa di Fonte Alto, propone inoltre altri tre laboratori direttamente nella scuola: un laboratorio di meccanica auto, uno di idraulica e un laboratorio elettrico.

«Tenendo conto di tutte le misure di sicurezza previste dall’emergenza Covid-19 proponiamo queste belle esperienze che faranno scoprire la scienza e la natura dal vivo – anticipa il presidente dell’Opera Monte Grappa e del Centro Chiavacci don Paolo Magoga – Scoprire soprattutto l’origine e l’uso di strumenti e oggetti che usiamo ogni giorno sono certo che sarà un’esperienza molto coinvolgente. In più grazie ai telescopi del centro i bambini potranno vedere il sole, i pianeti e scoprire il mondo dell’astronomia. Con i nostri esperti potranno inoltre camminare lungo i sentieri per studiare le rocce, ascoltare il silenzio del bosco e la sua musicalità». Questi i prezzi per i laboratori: 5 euro a testa per mezza giornata; 10 euro per una giornata intera.

L’altra proposta per luglio e agosto prevede soggiorni in formula B&B o mezza pensione (10 euro a pasto) per famiglie che desiderano trascorrere qualche giorno di tranquillità alle pendici del Grappa e sfruttare l’opportunità di conoscere il Centro Chiavacci e le meraviglie dei luoghi e delle zone limitrofe come Possagno, Asolo, Bassano, il santuario di Madonna del Covolo, Cima Grappa. Questa l’offerta: 3 giorni/2notti compreso di colazione, pernottamento in camera (doppia/tripla/quadrupla) e imposta soggiorno: gratuito sotto i 3 anni, 50 euro per ragazzi (3/14 anni), 70 euro adulti e ragazzi dai 15 anni. Per info e prenotazioni: tel. 0423.934111 www.centrodonchiavacci.it e-mail: ufficio@centrodonchiavacci.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento