Attualità Via Tommasini

Centro diurno per anziani all’Istituto Gris, nuovo servizio a Mogliano

Restaurato e restituito alla città l'ex edificio pediatrico progettato nel 1930. Venerdì 25 giugno il taglio del nastro alla presenza dell'assessore Manuela Lanzarin, del sindaco Davide Bortolato e del Vescovo di Treviso, Michele Tomasi

Il taglio del nastro

Una giornata importante per Mogliano Veneto: venerdì 25 giugno all'istituto Costante Gris è stato inaugurato il nuovo centro diurno per anziani. Un servizio importante e innovativo che mancava in città e che darà sollievo a tanti anziani e alle loro famiglie.

photo_2021-06-25_15-07-27-2

E' stato dunque recuperato l'ex edificio pediatrico progettato dal sindaco e ingegnere Pietro Motta Jr. nel 1930 per ospitare i giovani disabili. L'edificio, abbandonato dopo un parziale crollo nel 2006, è stato eccellentemente restaurato e restituito alla città: si tratta di un immobile di pregio, con vincolo monumentale. L’Istituto Gris ha sempre vissuto grazie alla filantropia e alla solidarietà, che oggi si rinnova grazie a nuovi benefattori che hanno permesso la realizzazione di quest’opera, finanziata interamente con fondi privati. Un grande ringraziamento va quindi ai benefattori e a tutti coloro che hanno operato per realizzare questa splendida realtà che assicura un nobile servizio in città per i nostri anziani. «L’auspicio è che questo sia il primo passo e la prima opera che rilanci l’Istituto Gris, un polo importante per la nostra città e di riferimento per tutto il territorio - conclude il sindaco Davide Bortolato - Sebbene abbia avuto periodi difficili in passato, l'opera evidenzia come tutta la comunità ne abbia a cuore la ripartenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro diurno per anziani all’Istituto Gris, nuovo servizio a Mogliano

TrevisoToday è in caricamento