rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità

Cercasi oss e infermiere, 300 posti a disposizione

Servono nuovi infermieri, fisioterapisti, oss e personale ausiliario per nuove case di riposo, ecco come candidarsi

Per le nuove aperture per l’anno 2022, residenze per anziani in Piemonte (Borgo Ticino, San Gillio, La Loggia e Torrazza Piemonte), in Friuli-Venezia Giulia (Fontanafredda) e in Sardegna (Villacidro). Il gruppo Sereni Orizzonti – una delle prime tre aziende italiane in ambito residenze per la Terza Età – assume urgentemente oss e infermieri.
«Si tratta di circa 600 posti letto che richiederanno almeno 300 nuovi infermieri, fisioterapisti, oss e personale ausiliario» - dichiara Gabriele Meluzzi, amministratore delegato del gruppo - «La nostra azienda conta attualmente 80 Rsa sul territorio nazionale ed estero per un totale di 3000 lavoratori, che ogni giorno assistono oltre 5000 anziani con grande attenzione e cura. Siamo in costante crescita e orgogliosi di creare opportunità occupazionali in un settore di grande rilevanza sociale. La priorità principale rimane quella di investire sulle risorse del territorio e offrire un servizio con degli alti standard qualitativi». 
«In Italia i percorsi di studi universitari e professionalizzanti non garantiscono un numero di nuovi professionisti sufficiente a coprire la crescente richiesta di assistenza alla Terza Età» - afferma Massimo Blasoni, azionista di maggioranza del gruppo - «Durante la pandemia, inoltre, c’è stato un forte assorbimento di queste figure professionali da parte degli ospedali e spesso ci vediamo costretti a estendere gli annunci di lavoro anche all’estero».
Le selezioni sono aperte per oltre 300 figure professionali e i curricula possono essere inviati al sito www.sereniorizzonti.it, alla voce corporate – lavora con noi, o direttamente all’indirizzo e-mail selezioni@sereniorizzonti.it, specificando nell’oggetto la provincia o la struttura per la quale ci si propone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercasi oss e infermiere, 300 posti a disposizione

TrevisoToday è in caricamento