menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre l'ecocentro di Casier, il sindaco: «Evitate di andarci in massa»

Sabato 18 aprile la riapertura. Il sindaco Renzo Carraretto invita i cittadini alla collaborazione: «In questi primi giorni, cerchiamo di contenere l’afflusso precipitoso»

Un altro piccolo passo verso una prima parvenza di “quasi” normalità: sabato 18 aprile riapre l’ecocentro di via al Bigonzo a Casier. Dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 i cittadini potranno portare i propri rifiuti, con qualche cambiamento importante rispetto alle precedenti abitudini. Il servizio proseguirà lunedì dalle 9 alle 12, mercoledì dalle 15.30 alle 18.30 e così di seguito a calendario. 

Anche la frequenza al Cerd, infatti, è regolata dalle norme per il contenimento del Covid-19, che prevedono di evitare assembramenti, mantenere le distanze di sicurezza, utilizzare mascherina, guanti o in alternativa soluzioni igienizzanti. L’accesso sarà consentito a non più di tre persone alla volta. Per questo motivo, il sindaco Renzo Carraretto invita i suoi concittadini alla collaborazione: «Capisco bene che ci siano delle difficoltà nel trattenimento dei rifiuti, però chiedo a tutti un altro piccolo sforzo. Per cortesia, non precipitatevi domattina ad affollare l’ingresso del Cerd., ma cercate di attenuare la frequenza nei limiti del possibile, almeno in questi primi giorni. In ogni caso l’ecocentro dalla prossima settimana sarà attivo con i soliti orari, quindi si tratta solo di aver pazienza qualche giorno. Grazie a tutti per la comprensione». È importante, in questo particolare momento, andare all’Ecocentro solo in caso di necessità, secondo le disposizioni di legge che vietano gli spostamenti non legati a bisogni essenziali e urgenti. Inoltre, bisognerà attendere il proprio turno all'interno del veicolo, in cui potrà essere presente una sola persona. Il Cerd inoltre invita a moderare la quantità di rifiuti, nel rispetto dei limiti fissati dal regolamento e riportati anche nell’EcoCalendario, per dare modo a tutti i cittadini di accedere al centro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento