Si stacca l'intonaco dal soffitto, inagibile la chiesa di San Martino

L'incidente mercoledì pomeriggio, 21 ottobre, nella chiesa parrocchiale di Colle Umberto. Illesi i bambini che stavano facendo catechismo all'interno della canonica

L'intonaco caduto dal soffitto della chiesa

Resterà chiusa a tempo indeterminato la chiesa parrocchiale di San Martino Vescovo a Colle Umberto dopo che mercoledì pomeriggio, 21 ottobre, oltre un metro quadrato di intonaco si è staccato dal soffitto finendo sui banchi e sul pavimento.

WhatsApp Image 2020-10-23 at 11.09.52 (1)-2

Come riportato da Qdpnews, non appena il sindaco del paese è stato informato dell'accaduto dal parroco don Arnaldo Zambenedetti, ha emesso un'ordinanza comunale con cui ha dichiarato inagibile l'intero edificio. Messe e celebrazioni verranno spostate dalla frazione di San  Martino alla chiesa di Colle Umberto. Una notizia che ha colto di sorpresa molti fedeli, soprattutto per il fatto che, al momento del crollo, un gruppo di bambini stava facendo catechismo nella vicina canonica e, fortuna ha voltuo, che nessuna persona si trovasse tra i banchi della chiesa. L'ordinanza del sindaco chiede che venga eseguita al più presto un'analisi sulle condizioni di tutto l'intonaco del soffitto, oltre a un intervento urgente di verifica sulle condizioni delle navata centrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento