Coronavirus, il sindaco di Sernaglia chiude parchi e aree verdi

Mirco Villanova, primo cittadino di Sernaglia della Battaglia ha annunciato un nuovo provvedimento per contenere l'emergenza Coronavirus e tutelare la salute dei cittadini

Il sindaco Villanova (Foto tratta da Facebook)

Il sindaco Mirco Villanova ha firmato l'ordinanza 15/2020 che dispone la chiusura di parchi e aree verdi comunali per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel provvedimento, il primo cittadino ordina dal 17 al 25 marzo il divieto di accesso ai parchi e alle aree verdi comunali e ad uso pubblico: Parco giochi Alpini di via Divisione Julia, zona pic-nic di via del Musil, anfiteatro all'aperto di via Grave, parco giochi di via Belvedere, parco giochi di via Piave, parco giochi adiacente agli impianti sportivi di via Capitello e parco adiacente alla chiesa di via Villanova. Per i trasgressori sono pronte sanzioni pecuniarie da 25,00 a 500,00 euro e denunce all'Autorità Giudiziaria per inottemperanza di provvedimenti dell'autorità ai sensi dell'articolo 650 del Codice penale. «Abbiamo deciso di limitare ulteriormente la possibilità di spostarsi all'interno del territorio comunale con questa ordinanza che vuole tutelare maggiormente la salute di tutti in un tempo nel quale ognuno di noi è chiamato a rispettare le regole per fare fronte alla pandemia da Coronavirus – afferma il sindaco Villanova – mi auguro che la cittadinanza veda questa ordinanza come un ulteriore segno di responsabilità nei confronti di tutti più che come un mero divieto da sopportare. Il rispetto dei provvedimenti in essa contenuti sarà verificato dalle Forze dell'ordine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Rapporto sessuale troppo focoso, 30enne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento