Sporcizia, acqua non potabile e cattivi odori: i Nas chiudono il Desh Kebab

Chiusura a tempo indeterminato per il take away etnico di Pieve di Soligo gestito da un bengalese emigrato in Inghilterra. Messa a norma mai realizzata, chiusura inevitabile

In foto il Desh Kebab di Pieve di Soligo

Licenza revocata e chiusura a tempo indeterminato per il Desh Kebab di Pieve di Soligo, take away di cucina etnica situato in Via Lamberto Chisini già balzato agli onori della cronaca in passato per un'aggressione vandalica alle vetrine del negozio e diverse segnalazioni da parte del Comune sul non rispetto delle corrette norme di gestione dell'attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", all'ennesima irregolarità riscontrata dai Nas il sindaco Stefano Soldan ha deciso la chiusura immediata dell'attività, intestata a un cittadino bengalese oggi emigrato nel Regno Unito. Al suo posto il Desh Kebab era stato mandato avanti negli ultimi tempi da un conoscente del titolare ma quando i carabinieri, l'Ulss 2 e i vigili del fuoco hanno eseguito l'ultima ispezione lo scorso 6 novembre hanno trovato sporco diffuso in tutto il locale,  acqua non potabile, attrezzature non idonee, ragnatele alle pareti e alimenti da cui provenivano odori nauseabondi. Tanto è bastato al Comune per chiudere immediatamente il Desh Kebab e revocare la licenza al titolare. Il cibo presente è stato distrutto ed è stata ordinata una disinfestazione completa degli ambienti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Malore fatale, operaio trovato morto in casa a 42 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento