menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio dell'edizione 2019 di Artigianato Vivo

Uno scorcio dell'edizione 2019 di Artigianato Vivo

Annullata "Artigianato Vivo": «Disposizioni anti Covid troppo stringenti»

Già a maggio era stato comunicato l'annullamento della manifestazione, ma poi si era aperto qualche spiraglio per la ripresa ma l'ultima riunione della Pro Loco ha sancito il rinvio al 2021

Niente da fare, nonostante da qualche settimana si sentisse nell'aria qualche spiraglio positivo, l'edizione 2020 dell'amata manifestazione "Artigianato vivo" non entrerà nella programmazione estiva degli eventi di Cison di Valmarino. A causare il definitivo rinvio al 2021 sarebbero le troppo stringenti norme anti Covid-19 da porre in atto per limitarne quanto più possibile il contagio. Regole difficilmente rispettabili nonostante il contributo di volontari e ospiti. Proprio per questo, nelle ultime ore la Pro Loco ha votato per abbandonare il sogno di riuscire, anche solo in una versione ridotta, a garantire anche quest'anno "Artigianato Vivo", arrendendosi di fatto all'evidenza dell'attuale situazione sanitaria e regolamentare. Un vero peccato, soprattutto considerando che quest'anno si sarebbe celebrata la 40^ edizione. Questo stop forzato, però, non ha minimamente scoraggiato per il futuro tutti i volontari che da anni si occupano di organizzare l'evento, tanto che da oggi tutte le energie saranno concentrate per assicurare al pubblico un'edizione 2021 davvero indimenticabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento