Collegio Pio X: il sindaco Mario Conte inaugura la mostra d'arte su Giotto

La mostra è in realtà un'installazione che riproduce in scala 1:4 la Cappella degli Scrovegni che viaggia di città in città per favorire il godimento della grandissima arte di Giotto

Al taglio del nastro, il sindaco Mario Conte, il vicario generale mons. Adriano Cevolotto, il consigliere regionale Pietro Dalla Libera, il curatore prof. Roberto Filippetti, il rettore mons. Lucio Bonomo e i liceali che saranno le guide della mostra su Giotto. Tra i presenti anche l’assessore Nizzetto e il consigliere Iannicelli insieme a numerosi altri ospiti. La mostra è in realtà una installazione che riproduce in scala 1:4 la Cappella degli Scrovegni che, anche per il contributo della Regione Veneto, viaggia di città in città per favorire il godimento della grandissima arte di Giotto ad un numero di persone moltiplicato per ‘enne’ volte. Durante la presentazione il prof. Filippetti ha proposto al sindaco di portare davanti alla cittadinanza i documenti video da lui realizzati per studiare l’insieme e soprattutto i dettagli della pittura. Il sindaco Mario Conte è sembrato intenzionato a promuovere un incontro pubblico in Santa Caterina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento