menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roncade festeggia i 106 anni di Zia Antonia

Grande festa alla residenza per anziani “Città di Roncade” per la trevigiana Antonia Agostini, classe 1912

RONCADE Grande evento alla residenza per anziani “Città di Roncade” per i 106 anni di Antonia Agostini. A festeggiarla con tutti gli ospiti della residenza e il personale, il direttore, Giuliano Trevisol, il Vicepresidente della Fondazione Città di Roncade, Cesare Miotto, e, per l’Amministrazione Comunale, l’assessore ai Servizi Sociali Sergio Leonardi.  Antonia è nata a Treviso il 25 giugno 1912 da parto gemellare (aveva infatti una sorella gemella di nome Luigia). Dopo di lei, sono nate la sorella Ida (di cui si è occupata per gran parte della sua vita) e il fratello Mario. Lei e le sue sorelle non si sono mai sposate e non hanno avuto figli. Il fratello Mario invece si è sposato e ha avuto 4 figli, nipoti di Antonia. 

Antonia ha lavorato per 41 anni come addetta alle pulizie presso Cassamarca di Treviso e altri 12 anni in una azienda tessile di Treviso. Mai stanca, ha dedicato tutta la sua vita al lavoro.  Racconta che le piaceva leggere i giornalini o il giornale la sera sotto il portico di casa e che è sempre stata molto golosa di caramelle alla frutta e di liquirizia.  Antonia ha vissuto entrambe le due guerre mondiali, le ricorda nitidamente, come ricorda il momento in cui Treviso venne bombardata e i terribili rumori che accompagnarono quel giorno. Dice che “ha avuto tanta paura, ma la paura fa il coraggio”. É forse per questo che Antonia è sempre stata una donna dal carattere forte, determinato e caparbio. 

L’assessore Leonardi, nel portarle gli auguri, ha evidenziato che “la vita di Antonia rappresenta valore della memoria e   un   prezioso   patrimonio   di   tradizioni,  valori   culturali  e laboriosità, che dovrebbero  essere, da  sempre, alla  base  della  nostra comunità, esempio per i giovani. La lucidità della signora ultracentenaria regala e mantiene vivi anche molti ricordi della sua lunga vita. Tanti auguri Antonia, vogliamo festeggiare con lei anche il prossimo compleanno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento