rotate-mobile
Attualità Centro / Viale S. Antonio da Padova, 2

Concerto dell'Immacolata: «Sosterrà la ricerca sull’atassia di Friedreich»

Appuntamento venerdì 8 dicembre alle ore 20.30 nella chiesa di San Francesco: serata benefica di musica e raccolta fondi per sostenere la onlus: "Ogni giorno per Emma". Il sindaco Mario Conte: «Serata di riflessione e sensibilizzazione»

Venerdì 8 dicembre, nella Chiesa di San Francesco a Treviso, si terrà il tradizionale Concerto dell’Immacolata, evento a scopo benefico organizzato dall’associazione "Ogni giorno - Per Emma Onlus" in collaborazione con Assdi (associazione Dipendenti Intesa) in occasione del cinquantennale. 

Nell’occasione verrà rappresentata la Messa di Gloria di Giacomo Puccini per soli, coro e organo, di alto valore artistico-culturale, dal Coro Metropolitano Veneto con la Corale Attilio Zaramella di Sant’Andrea di Barbarana (maestro del coro Franca Battiva, all’organo Bernardino Zanetti, dirige il maestro Mauro Perissinotto) con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno della ricerca medico-scientifica sull’atassia di Friedreich, malattia genetica rara, degenerativa e, purtroppo, ad oggi ancora priva di cure risolutive. L’ingresso sarà con offerta libera responsabile. L’evento fa parte della programmazione del Natale Incantato 2023.

concertoimmacolata

I commenti

«Durante questo 2023 e per tutto il 2024 l’associazione sta portando avanti un progetto denominato "Territori solidali" con lo scopo di coinvolgere più territori possibili in Italia formando una rete che consenta di raccogliere i fondi necessari per portare sull’uomo uno studio molto promettente in realizzazione presso il Policlinico di Milano con l’utilizzo di nanoparticelle d’oro - conclude la presidente di "Ogni Giorno-Per Emma Onlus", Annalisa Bertazzon -. L’obiettivo è quello di far partire la sperimentazione clinica entro la fine del 2024 con l’auspicio di fornire una speranza di cure alle persone affette da atassia di Friedrich».

«Partecipare a questi eventi permette di fare del bene, sostenere la ricerca e, nello stesso tempo, apprezzare la bellezza della musica - le parole del sindaco Mario Conte -. Ringrazio Annalisa e Italo per il grandissimo e ammirabile impegno con questo concerto che permette non solo di creare un momento di riflessione e sensibilizzazione in occasione del Natale Incantato ma anche di dare ulteriore visibilità all'impegno dell’associazione Ogni Giorno per Emma affinché si riesca a trovare una cura per questa malattia rara».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto dell'Immacolata: «Sosterrà la ricerca sull’atassia di Friedreich»

TrevisoToday è in caricamento