menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concerto per l’Uganda con l’Alberto Grollo & Five String Quartet e il Mojo Funk

Si terrà alle 21 in piazza del municipio a Rua. In caso di pioggia sarà spostato nella sala polifunzionale di via della Libertà. Ingresso libero con offerta responsabile. Tutto il ricavato sarà devoluto alla Onlus SoleTerre

SAN PIETRO DI FELETTO Concerto di raccolta fondi per la riorganizzazione e il potenziamento di due centri sanitari periferici del distretto di Gulu in Nord Uganda: si terrà a San Pietro di Feletto, venerdì 6 luglio alle ore 21, nella piazza antistante il municipio di Rua (in caso di pioggia, presso la sala polifunzionale di via della Libertà). Si esibiranno l’Alberto Grollo & Five String Quartet e il Mojo Funk.  L’ingresso è libero con offerta responsabile. Tutto il ricavato sarà interamente devoluto alla Onlus SoleTerre che gestisce il progetto umanitario. 

Il “Concerto x l’Uganda” è il quarto evento musicale con finalità di solidarietà organizzato da un gruppo di cittadini di San Pietro di Feletto, di cui l’anima è l’avv. Danilo Riponti, assieme alla Pro Loco, all’Amministrazione comunale e all’Ass. I 4 accordi.  Nel 2015 il ricavato andò all’associazione Ambulatorio De Marchi per la ricostruzione post terremoto del Nepal, nel 2016 ad Action Aid per i bambini del Congo flagellato da una terribile siccità; l’anno scorso la solidarietà è stata per la Siria, martoriata da un conflitto spietato che non dà tregua alla popolazione civile. Quest’anno gli aiuti vanno ai due centri di salute in Uganda del Nord, progetto promosso dalla trevigiana (di adozione) Raffaella Cuccia e gestito dalla onlus SoleTerre. 

«Un doveroso grazie all’avv. Riponti, ad Alberto Grollo e a tutti i musicisti, ai volontari e agli sponsor che da quattro anni rendono possibile questa splendida serata musicale, coinvolgendo centinaia di persone e contribuendo ad aiutare popolazioni nel bisogno – afferma il sindaco di San Pietro di Feletto Loris Dalto -. Ci auguriamo che sia un successo anche quest’anno come per le precedenti edizioni». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento