Ponte di Piave fa incetta di premi al concorso "Città del vino 2019"

Le premiazioni si sono svolte alla Rocca dei Rettori a Benevento. Tantissime le aziende agricole del Comune trevigiane che hanno ricevuto la medaglia d'oro per i loro vini di qualità

La città di Benevento  ha ospitato la cerimonia di premiazione dell'edizione 2019 del concorso enologico internazionale Città del Vino. Nella suggestiva cornice della Rocca dei Rettori, alla presenza del sindaco Paola Roma, del consigliere Sergio Lorenzon e dell'azienda Nardi Clemente sono state assegnate le medaglie alle aziende iscritte al concorso.

Anche quest'anno Ponte di Piave ha fatto incetta di premi, incrementando il suo già ricco palmares. «Sono davvero soddisfatta – ha dichiarato il Sindaco Paola Roma - per gli ottimi risultati ottenuti anche nell’edizione 2019: il prezioso riconoscimento ottenuto dai nostri produttori in un concorso a livello internazionale dimostra e premia la qualità e l’eccellenza dei prodotti del nostro territorio, confermando ancora una volta il forte legame che esiste tra vino e territorio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'elenco dei premiati

Gran Medaglia d'Oro all'azienda Le Rive di Bonato Andrea e Luigi S.S. per il "Raboso Passito del Piave Doc 2015" nella categoria Vini Dolci Igp e Dop. Medaglia d'Oro all'azienda Lorenzon Srl per il "Prosecco Spumante Conegliano Valdobbiadene Superiore Docg - Extra Dry De Toni 2018" nella categoria Vini Spumanti Dop. Medaglia d'Oro all'azienda Le Rive di Bonato Andrea e Luigi S.S per "A-MORS bianco Veneto IGT 2018" nella categoria Vini bianchi secchi e tranquilli Igp e Dop e per il "Piave Malanotte Docg 2014" nella categoria Vini rossi secchi e tranquilli Igp e Dop. Medaglia d'Oro anche all'azienda Setteanime di R.L. Società Agricola per il "Raboso Furioso DOC Piave 2012" nella categoria Vini rossi secchi e tranquilli Igp e Dop. Medaglia d'Oro infine alla società agricola Nardi Clemente & Figli S.S. per il "Prosecco Treviso Doc Spumante Extra Dry 2018" nella categoria Vini Spumanti Dop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento