Attualità

Pantere sul tetto d'Europa, ecco la Champions league

A Verona contro le campionesse uscenti turche del Vakif Istanbul le ragazze di Conegliano, guidate da una grande Egonu, conquistano il trofeo più ambito. Imoco, durante la finalissima allunga una serie di vittorie interminabile oltre quota 60

Le pantere dell'Imoco

A. CARRARO IMOCO CONEGLIANO – VAKIFBANK ISTANBUL 3-2
(22-25,25-22,23-25,25-23,15-12)
Conegliano: Wolosz 4,Egonu 40, De Kruijf 11, Hill 9, Sylla 4, Folie 9, De Gennaro, Fahr ne, Adams 10, Caravello, Gennari, Omoruyi ne, Butigan ne, Gicquel ne.All.Santarelli
Vakifbank: Haak 33, Ognjenovic 1, Gunes 11, Bartsch 13,Rasic 6, Gabi 14, Orge, Ismailoglu ,Akman ne,Gurkaynamak ne, Kafkas ,Ozbay , Senoglu ne,Aykac. All.Guidetti
Arbitri: Michlic e Dobrev
Durata set:28′,32′,30′,30′,21′ – tot. 2h21′
Note: Errori battuta: Co 13,Vak 8;Aces 13-8; Muri: 11-7; Errori attacco: 14-15 . MVP: Egonu

Una “perfect season” che resterà negli annali con l’A.Carraro Imoco capace di vincere tutte le partite giocate in Italia e in Europa (e la stiscia vincente è arrivata a quota 64, ultima sconfitta il 12 dicembre 2019) per un leggendario “quadriplete”: Supercoppa, Coppa Italia, Scudetto e Champions League!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pantere sul tetto d'Europa, ecco la Champions league

TrevisoToday è in caricamento