«Controlliamo scrupolosamente la qualità dell’acqua distribuita in rete»

La nota del presidente di Piave Servizi, Alessandro Bonet e il direttore Generale, Carlo Pesce

Il sindaco di Conegliano, Fabio Chies

Il Presidente di Piave Servizi Alessandro Bonet e il Direttore Generale ing. Carlo Pesce, in merito alle dichiarazioni relative alla gestione e al monitoraggio dei trattamenti igienizzanti applicati all’acquedotto coneglianese, precisano quanto segue:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le reti che su base storica sono risultate microbiologicamente pure in assenza di trattamento, come quella del Comune di Conegliano, non necessitano di trattamenti continui di disinfezione. Si può dire che l’acqua, pura di per sé, arriva nelle case dei cittadini esattamente com’è alla fonte. Per queste reti quindi è stato storicamente concordato con le autorità competenti che la buona qualità dell’acqua fosse maggiormente garantita con il mantenimento della sua integrità naturale, piuttosto che con l’aggiunta di reagenti esterni (come il cloro). La rete di Conegliano è stata sottoposta a interventi di disinfezione sporadici, resisi necessari solo in occasione di eventi particolari quali, ad esempio, manutenzione straordinaria in parti cruciali della rete o degli impianti. Sottolineiamo infine che Piave Servizi controlla scrupolosamente la qualità dell’acqua distribuita in rete, non lesinando in numero di analisi e parametri. Il Piano di monitoraggio viene sottoposto a verifica ed eventuale integrazione con cadenza annuale. Piave Servizi si avvale di Viveracqua Lab, la rete di laboratori specializzati nelle analisi delle acque, una delle più significative realtà di settore in Italia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento