rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Conegliano / Viale Giosuè Carducci

Casetta di Natale a Conegliano: gli alpini donano l'incasso a Oltre il Labirinto

Le penne nere hanno donato 8mila euro frutto della gestione della nota struttura di viale Carducci durante le ultime festività

Martedì 18 gennaio, presso la Sede della Sezione Alpini di Conegliano, incontro tra il Presidente Dorigo con il suo ufficio di presidenza, il Sindaco Fabio Chies, l’Assessore Claudia Brugioni e il Presidente Onorario della Onlus Oltre il Labirinto Alberto Cais. In questa occasione la Sezione Alpini di Conegliano ha consegnato a Cais i proventi derivanti dalla “casetta di Natale“ gestita dagli alpini in viale Carducci durante le passate festività. Questo risultato è stato raggiunto grazie alla sensibilità e il pieno sostegno e appoggio dell’Amministrazione Comunale e dall’incrollabile impegno delle penne nere della Sezione di Conegliano e dei suoi 30 gruppi.

La Onslus Oltre il Labirinto vuole creare una società dove tutti i soggetti con autismo siano tutelati, salvaguardati e messi in grado di avere una dignità di esistenza. E si prefigge la missione di garantire aiuto, assistenza, salvaguardia, trattamenti, servizi e quanto necessario nella fase di crescita, di età adulta, nel durante e dopo di noi per i soggetti con autismo. Gli operatori, aiutano ed accompagnano i ragazzi autistici in un percorso che li porti ad autogestirsi il più possibile. Questo attraverso in tanti piccoli e grandi momenti del vivere quotidiano come ad esempio nel portarli a fare la spesa, e altre commissioni e attività che li aiutino ad essere il più autonomi possibile.

Un nuovo impegno a cui stanno lavorando consiste nel far vivere i ragazzi in un appartamento, accompagnati dagli operatori, questo serve per fare in modo che si abituino a gestirsi senza la presenza constante della famiglia, alla ricerca di una normalità che noi diamo per scontata. Dall’autismo don si può guarire, ma la condizione di chi ne è affetto può migliorare se presa per tempo e tratta con impegno e professionalità, lo dimostrano i tanti traguardi e risultati raggiunti dagli amici de Oltre il Labirinto.

La Sezione Alpini di Conegliano è orgogliosa di poter sostenere questa nobile causa, e ringrazia tutti i volontari che si sono spesi per la gestione della casetta di Natale, l’Amministrazione Comunale in particolar modo all’Assessore Brugioni e al Sindaco Chies. "Ma il grazie più grande va agli operatori e ai ragazzi di Oltre il Labirinto, che con il loro impegno costante sono un grande esempio di volontariato e umanità, valori che noi Alpini condividiamo, sempre fieri di poter essere degni delle glorie dei nostri avi". La cifra donata è di € 8.000.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casetta di Natale a Conegliano: gli alpini donano l'incasso a Oltre il Labirinto

TrevisoToday è in caricamento