Attualità Conegliano

Male incurabile, mamma di una bimba muore a 31 anni

Ilenia Tubia era cresciuta a Catena di Villorba e dopo il matrimonio con Simone Vettoretti e la nascita della piccola Camilla, 2 anni, si era trasferita a Conegliano

Ilenia Tubia

Un ragazza meravigliosa, gentile, solare, innamorata della vita, della propria famiglia e del proprio lavoro. Le comunità di Villorba e Treviso ricordano così Ilenia Tubia, 31 anni, stroncata martedì mattina da un male che non le ha lasciato scampo. Ilenia era molto conosciuta a Catena di Villorba, dove era nata e dove aveva vissuto con i genitori e i fratelli fino a pochi anni fa, quando, dopo il matrimonio con Simone Vettoretti e la nascita della piccola Camilla, 2 anni, si era trasferita a Conegliano, realizzando così il suo sogno.

Ilenia aveva lavorato per 13 anni come parrucchiera nel salone “Carron”, in piazza Vittorio Emanuele a Villorba: era un lavoro che amava, che aveva intrapreso quando aveva appena 16 anni, dopo il diploma conseguito all’Istituto Turazza a Treviso a che lei svolgeva con entusiasmo e passione, riuscendo a creare un rapporto di famigliarità con le titolari, Marina e Biancarosa. Nonostante la giovane età, aveva una forza, una maturità e una determinazione fuori dal comune e con queste qualità da guerriera ha affrontato la terribile malattia che l’ha colpita subito dopo la nascita di Camilla e che per due anni l’ha costretta a sottoporsi a terapie lunghe ed estremamente dolorose.

L’ultimo ricovero, all’ospedale Cà Foncello di Treviso, risale all’agosto scorso: nonostante il peggioramento delle sue condizioni, anche in quel periodo Ilenia non aveva mai smesso di preoccuparsi per gli altri e ci teneva a far sentire la sua vicinanza a coloro che soffrivano e che, come lei, stavano combattendo la propria battaglia. I funerali si svolgeranno venerdì alle 16 nella chiesa di Catena di Villorba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, mamma di una bimba muore a 31 anni

TrevisoToday è in caricamento