menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conegliano festeggia il 25 aprile: il programma degli eventi in città

La città del Cima onora la Festa della Liberazione con una speciale mattinata dedicata al ricordo con l'Alzabandiera e il corteo dedicato a tutti i caduti della Resistenza

CONEGLIANO Lo spiega il sindaco Fabio Chies nel suo appello alla partecipazione ai cittadini a questa manifestazione "il 25 aprile non è una semplice ricorrenza, è il giorno in cui si celebra la democrazia e la libertà. Una data per ricordare il sacrificio di tante persone che hanno offerto la loro stessa vita per la difesa di questi valori fondamentali. Il 25 aprile segna un momento fondamentale per la nostra nazione: è la festa della libertà, è simbolo dell'unità nazionale, a cui si giunge dopo la tragedia della guerra mondiale e della lotta per la liberazione". 

Nel testo introduttivo al manifesto della manifestazione si continua "Dobbiamo quindi fare tesoro del nostro passato e tramandarlo ai nostri giovani, perché la libertà non è una condizione scontata, ma l’epilogo di un lungo periodo di guerre, di sofferenze, di soprusi e di lotte. Ricordiamo il 25 aprile per l’importante insegnamento che ci ha trasmesso: la difesa dei propri ideali come mezzo imprescindibile per rafforzare l’indipendenza e poter costruire un futuro dalla basi solide per noi e per i nostri figli. Gli ideali che allora animarono la lotta per la libertà della nostra nazione sono sempre attuali, perché senza giustizia e libertà non c’è democrazia. La libertà è un bene che va coltivato e difeso sempre, a maggior ragione nei momenti più critici, come quello che stiamo vivendo". E conclude "Celebriamo insieme il 25 aprile per ribadire l’importanza del rispetto della libertà altrui, dell’uguaglianza, del rifiuto per la violenza, che grazie all’impegno di quanti furono protagonisti della Resistenza e della Liberazione, sono diventati punti fondamentali della nostra Costituzione".

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Ore 10.00 Cimitero di San Giuseppe: 
-Deposizione corona
Ore 10.30 Monumento ai Caduti: 
-Alzabandiera
-Onore ai Caduti
-Deposizione corona
Ore 10.45 Corteo dal Monumento ai Caduti fino al Monumento alla Resistenza
Ore 11.00 Monumento alla Resistenza di Via Filzi:
-Deposizione corona
-Intervento del Sindaco
-Orazione ufficiale del Presidente ANPI Loreta Carobolante Bellussi.

La manifestazione sarà accompagnata dall’esibizione della Associazione Filarmonica Coneglianese. In caso di pioggia, dopo l’alzabandiera e l’onore ai caduti al Monumento ai Caduti, la cerimonia si svolgerà con inizio alle ore 11 nella palestra della Scuola Media Grava di Via Filzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento