Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità Via della Cartiera

Covid, Benazzi: «Per la prima volta contagi in calo nelle scuole»

Lunedì 10 maggio il direttore dell'Ulss 2 è intervenuto all'inaugurazione dell'hub vaccinale all'ex Maber di Villorba: «Meno di cento ricoverati Covid negli ospedali della Marca»

Il direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

Scendono a 176 le classi con provvedimenti nella Marca, 89 di queste in quarantena. Numeri ancora alti ma per la prima volta in calo nei distretti di tutta la provincia di Treviso. Ad annunciarlo, lunedì 10 maggio, è il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi, intervenuto all'inaugurazione dell'hub vaccinale all'ex Maber di Villorba.

«Nel distretto di Treviso ci sono 50 classi in quarantena e 38 in monitoraggio, nel distretto di Asolo 26 classi in isolamento e 35 in monitoraggio mentre nel distretto di Pieve di Soligo sono 13 le classi in quarantena e 17 quelle in monitoraggio». L'altra buona notizia riguarda invece il calo dei ricoveri negli ospedali della provincia. «Nella Marca siamo messi benissimo perché abbiamo 75 ricoverati in area non critica e 15 pazienti in terapia intensiva. Meno di cento quindi i pazienti totali ospedalizzati negli ospedali della Marca, un minimo storico, molto vicino ai dati che avevamo a maggio dell'anno scorso dopo la fine della prima ondata - annuncia Benazzi - Gli interventi chirurgici in lista d'attesa sono circa 8mila, stiamo riprendendoli tutti tranne le visite in Pneumologia che non possiamo fare fino a quando ci saranno ancora pazienti Covid ricoverati. Domani ci sarà l'autopsia sulla signora che ha perso la vita fuori dal centro vaccini di Villorba» conclude Benazzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Benazzi: «Per la prima volta contagi in calo nelle scuole»

TrevisoToday è in caricamento