menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un ecocentro

Un ecocentro

Contarina: raccolta porta a porta regolare, EcoCentri e sportelli chiusi

A seguito delle disposizione emanate dalle Autorità per contenere la diffusione del Coronavirus, è stata rivista l’organizzazione di vari servizi svolti nel territorio. Le misure, indicate di seguito, saranno adottate fino a cessate esigenze

Nessuna interruzione per il servizio porta a porta, che continuerà ad essere svolto secondo il calendario in uso, mentre da oggi sono chiusi tutti gli EcoCentri. Si ricorda che anche gli sportelli sono chiusi; esclusivamente per la gestione di pratiche urgenti e indifferibili, restano aperti - solo su appuntamento - i Punti Contarina a Castelfranco, Montebelluna e Treviso. Per il ritiro dei sacchetti, i cittadini hanno a disposizione i distributori automatici attivi h24. Inoltre, tante pratiche si possono svolgere anche da casa attraverso il servizio di Sportello Online, accessibile all’indirizzo: sportellonline.servizicontarina.it

Anche i servizi EcoBus ed EcoStop attivi a Treviso vengono svolti regolarmente, come le raccolte dei rifiuti speciali sanitari. I cestini stradali vengono regolarmente svuotati e il servizio di pulizia e raccolta rifiuti dei mercati verrà svolto dove questi sono ancora permessi. Continueranno ad essere garantiti sia il servizio di spazzamento meccanizzato, sia il Netturbino di Quartiere ma con diverse modalità operative per garantire la massima sicurezza del personale addetto. I servizi a domicilio su richiesta saranno svolti al termine dell’emergenza. Sono garantiti i controlli da parte della Vigilanza Ambientale del Consiglio di Bacino Priula solo per gli abbandoni più significativi.

Riguardo al verde pubblico, il servizio di manutenzione ordinaria delle superfici erbose è differito al termine delle disposizioni. Eventuali servizi straordinari per motivi di sicurezza saranno valutati assieme ai singoli Comuni. Infine, per quanto riguarda i servizi cimiteriali, si segnala che i servizi di sepoltura e cremazione presso il crematorio di Treviso saranno svolti regolarmente; invece, le operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria, esumazioni ed estumulazioni sono differite al cessare delle disposizioni. Per quanto possibile e nel totale rispetto delle disposizioni in vigore, Contarina continuerà a svolgere tutti i servizi sia di raccolta sia di pulizia del territorio, assicurando la migliore gestione per questa straordinaria situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento