menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavrus: Contarina da il via lo screening epidemiologico su 500 dipendenti

Prosegue l’impegno dell’azienda a garantire la sicurezza di utenti e lavoratori nello svolgimento del servizio di gestione dei rifiuti

Contarina ha aderito al piano di monitoraggio dell'Epidemia Covid-19 proposto dal l’Ulss 2 Marca Trevigiana, promuovendo tra i propri lavoratori la realizzazione del test per l'individuazione degli anticorpi contro il virus. Si tratta di una scelta responsabile e importante per consentire al proprio personale di proseguire le attività con più serenità, garantendo nel contempo ai cittadini una maggior sicurezza dei servizi forniti: i lavoratori di Contarina, soprattutto quelli impegnati sul territorio, infatti, non hanno mai sospeso l'attività durante tutto il periodo dell'emergenza sanitaria, anche quello più critico, per continuare a garantire un servizio pubblico essenziale.

L’adesione da parte del personale dell’azienda allo screening è stata ampia e volontaria: in data odierna oltre 500 lavoratori si sottoporranno al test immunologico rapido per la rilevazione di anticorpi che indichino un pregresso contatto con il virus. In caso di positività a questo test, nella stessa seduta, al lavoratore sarà effettuato il tampone nasofaringeo per verificare se la malattia sia in atto e valutare eventuali azioni da intraprendere, in base alle indicazioni dell’Autorità sanitaria.

«La risposta positiva da parte dei lavoratori – ha dichiarato il Presidente di Contarina Sergio Baldin - rispecchia un importante senso civico e una consapevolezza dell'opportunità offerta non solo a tutela di loro stessi e delle loro famiglie, ma anche dell'azienda e delle utenze servite. Ciò testimonia come il costante impegno a garantire un servizio ottimale al territorio, svolto in piena sicurezza per tutti i soggetti coinvolti, sia ampiamente condiviso all’interno della nostra struttura. Colgo l’occasione per rivolgere un ringraziamento particolare all’U.O.C. Servizio Igiene e Sanità Pubblica - Dipartimento di Prevenzione per la collaborazione nell'organizzazione di questo screening».

L’adesione al monitoraggio epidemiologico è solo l'ultima in ordine di tempo delle iniziative e misure attivate da Contarina per garantire la sicurezza e proteggere i propri lavoratori nell'esecuzione delle varie mansioni e per tutelare in questo modo le utenze servite durante il periodo dell'emergenza, prima tra tutte la fornitura di dispositivi per il contenimento del contagio. Contarina si è anche preparata per riaccogliere gli utenti presso i propri sportelli territoriali in totale sicurezza. Per evitare assembramenti, garantire il distanziamento sociale all'interno dei locali e contenere la diffusione del virus, sono infatti previste varie misure, come l’accesso agli uffici su appuntamento, la messa a disposizione del pubblico di dispenser con gel disinfettante per le mani, specifiche indicazioni di comportamento per accedere agli uffici, schermature in plexiglass installate in ogni postazione di front-office. Rimangono comunque sempre disponibili i seguenti canali per gestire le pratiche da casa:

- Sportello Online, accessibile all’indirizzo sportellonline.servizicontarina.it

- Mail a contarina@contarina.it

- Telefono, chiamando il numero verde 800.07.66.11 da telefono fisso o il numero 0422.916500 da cellulare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, Zaia: «Veneto in zona gialla dalla prossima settimana»

  • Incidenti stradali

    Tir carico di legname in fiamme in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento