Conti in rosso e Coronavirus, soci della cooperativa "Il Girasole" in ginocchio

Ammanco di 250mila euro nel bilancio. La cooperativa chiede ai lavoratori una trattenuta sugli stipendi. Le scuole chiuse non aiutano il lavoro. Operatori socio sanitari in crisi

L'ingresso della cooperativa Il Girasole a Treviso

La cooperativa “Il Girasole”, che opera da 25 anni nel territorio, svolgendo essenzialmente il servizio di integrazione scolastica ai minori diversamente abili, non riesce a garantire le prestazioni poiché si sono licenziate tre oss.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scelta comprensibile visto i provvedimenti che suddetta cooperativa ha messo in atto nei confronti dei soci lavoratori venuti a conoscenza di un ammanco di circa 250mila euro dal bilancio. Il presidente con il Consiglio di amministrazione propone di sanare tale perdita attraverso una trattenuta del 10% della retribuzione dei soci. Soci che sono già svantaggiati dalle condizioni imposte dai committenti i quali pagano solo le prestazioni erogate. Ricordiamo che gli operatori socio sanitari che svolgono servizio di integrazione scolastica sono equipollenti a coloro che operano nel settore pubblico. A questa situazione si aggiunge l’emergenza Coronavirus. I lavoratori sono preoccupati che si ripeta quanto accaduto ad ottobre 2018 quando il governatore Luca Zaia ha giustamente imposto la chiusura delle scuole per alluvione e tempesta Vaia. Va da sé che  scuole chiuse, utenti assenti, ore non prestate: operatori non retribuiti senza accesso a nessuna forma di ammortizzatore sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento