Coronavirus, bambina manda 5 euro al sindaco: «Donali a chi ne ha bisogno»

Splendido gesto di umanità a Ponzano Veneto dove il sindaco Baseggio ha ricevuto una commovente lettera da una bambina che ha donato i suoi risparmi per l'emergenza

In foto la lettera e la donazione inviata al sindaco Baseggio

Si chiama Caterina, è una piccola bambina residente nel Comune di Ponzano Veneto e, martedì 7 aprile, ha deciso di dare il suo contributo nella grande emergenza legata al Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima ha preso carta e penna e ha scritto questo messaggio: "Caro sindaco, so che in questo periodo molte persone hanno bisogno di aiuto. Ti dono questa banconota da 5 euro che ho nel portafoglio perché tu puoi sapere a chi donarli. Un caro saluto". Caterina ha aperto il portafoglio e messo la banconota da 5 euro nella busta indirizzata al primo cittadino e ha spedito il tutto. Nelle scorse ore il sindaco l'ha ricevuta e ha commentato il gesto della bimba con queste parole: «Mi sono commosso: il pensiero di questa bambina è stato un raggio di sole in questo periodo di difficoltà, tristezza e responsabilità.  Caterina ha dato tutto ciò che aveva nel suo piccolo portafoglio  per le persone che oggi si trovano in difficoltà o fanno i volontari per la Protezione civile ogni giorno donando il loro tempo e una parte della loro vita. Grazie Caterina per il tuo bellissimo gesto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento