menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 145 decessi nella Marca: 111 sono Over 75

Due morti mercoledì in provincia di Treviso. 1863 pazienti positivi al tampone. In isolamento 3742 trevigiani. Record di decessi tra gli Over 75. 346 i pazienti dimessi

L'ultimo bollettino sull'emergenza Coronavirus diffuso da Azienda Zero mercoledì 8 aprile segna due nuovi decessi in provincia di Treviso. Si tratta di un uomo e una donna, età media 80 anni, con tre o più patologie pregressi venuti a mancare al Ca' Foncello di Treviso e in ospedale a Vittorio Veneto. I due decessi sono legati entrambi al cluster di San fior-Orsago-Cordignano.

Il conteggio totale delle vittime nella Marca sale deunque a 145 persone. Di queste 111 avevano un età superiore ai 75 anni, 25 un'età compresa tra i 65 e i 74 anni, 6 decessi tra i 55 e i 64 anni e un solo caso in un paziente di età compresa tra i 45 e i 54 anni.  I pazienti dimessi dagli ospedali della Marca sono saliti a 346. Stabile il numero dei ricoverati in Terapia intensiva: 44, come martedì sera. Sono inveve 1863 i trevigiani risultati positivi al test del tampone fino ad oggi, 95 in più di martedì, mentre i casi attualmente positivi nella Marca sono 1415. In calo, infine, anche il numero delle persone in isolamento per aver contratto il virus. Martedì sera erano 3912, stamattina 3742. Per quanto riguarda la situazione nelle case di riposo, sono 20 le strutture controllate in provincia di Treviso per un totale di 2274 ospiti. Su 819 tamponi effettuati, 293 sono risultati positivi. Ad oggi sono 19 gli anziani ospitati in case di riposo ricoverati in ospedale. 2250 è invece il numero di operatori al lavoro nelle 20 strutture prese in esame. 1459 sono stati sottoposti al test del tampone e 179 sono risultati positivi al Coronavirus.

Il punto stampa del Governatore Luca Zaia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento