Coronavirus: sette morti nella Marca, 45 i ricoverati in terapia intensiva

I decessi in provincia sono ora 82. Tra le vittime Umberto Primo Serafin, 78enne ex dirigente del Cordignano calcio, spirato all'ospedale di Vittorio Veneto. Continuano ad aumentare i contagiati: 1.188 in provincia di Treviso, 6.582 in Veneto

Una postazione per la terapia intensiva

Nella mattinata di oggi, mercoledì, si era registrato il decesso di un paziente all'ospedale di Vittorio Veneto, Umberto Primo Serafin, 78enne ex dirigente del Cordignano calcio. Nel bollettino emesso nel pomeriggio da Azienda Zero il bilancio si è pesantemente aggravato con altre 6 vittime: 3 al Ca' Foncello, 2 a Oderzo e un paziente a Conegliano. Si tratta di pazienti ricoverati per gravi patologie pregresse, tutti di più di 70 anni, cinque uomini e una donna. Nella Marca sono così 82 le vittime dall'inizio dell'emergenza Coronavirus. La conta dei morti sale a 273 in tutta la Regione.

Continuano ad aumentare i contagiati: attualmente sono 1.188 in provincia di Treviso, 6.582 in Veneto. Nella Marca preoccupano i ricoverati in terapia intensiva che sono attualmente 45: 22 al Ca' Foncello, 10 a Conegliano, 8 a Montebelluna e 5 a Vittorio Veneto. I pazienti ricoverati, in area non critica: 122 al Ca' Foncello, 103 a Vittorio Veneto, 27 a Conegliano, 31 a Castelfranco Veneto, 34 a Montebelluna e 18 a Oderzo. In quarantena volontaria ci sono attualmente 2.376 in provincia di Treviso, 17.159 in tutta la regione.

Il Direttore generale dell'Ulss2 è stato oggi in visita al nuovo Covid-Hospital di Vittorio Veneto, che attualmente ha ricoverati 150 pazienti di cui 120 nell’area medica e 30 nell’ospedale di Comunità. Con lui il direttore dell’ospedale, Michelangelo Salemi e alcuni dei professionisti che operano nel nosocomio vittoriese.

Zaia: «Buoni risultati dalla sperimentazione del Tocilizumab»

«Siamo in attesa del protocollo Aifa per partire con la sperimentazione dell'Avigan a Padova, dove stiamo gia' sperimentando altri sei farmaci. Ho anche chiamato personalmente Tokyo per chiedere informazioni sull'Avigan e mi dicono che e' un farmaco che utilizzano normalmente, ma ovviamente cerchiamo di capirne qualcosa di piu'. Per ora il farmaco normalmente utilizzato per l'artrite reumatoide, il Tocilizumab, sembra dare risultati positivi ma ovviamente deve essere la comunita' scientifica a dirlo». Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia rispondendo nel corso del  punto stampa alla sede della Protezione civile di Marghera .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un trevigiano morto a Genova martedì sera

La Direzione Sanitaria dell'ospedale San Martino di Genova, hub regionale per l'emergenza coronavirus, ha comunicato sei nuovi decessi di pazienti positivi al Covid-19, avvenuti nelle ultime 24 ore. Si tratta di un uomo di 75 anni genovese, ricoverato nel reparto di Rianimazione, un paziente 90enne nato e residente a Genova di 90 anni deceduto nel Padiglione 10 ieri sera, un uomo nato in provincia di Treviso e residente a Genova di 90 anni deceduto presso il Padiglione 12, un uomo di 90anni residente a Genova anche lui ricoverato al Padiglione 10, un paziente 84enne nato e residente deceduto in mattinata e un uomo di 94 anni genovese che era ricoverato presso il Padiglione 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento