Coronavirus: i positivi sono 1.212, in terapia intensiva 17 ricoverati

Nel bollettino del 25 aprile segnali sempre più forti di come Covid-19 abbia allentato la morsa. I decessi salgono a 238 (due pazienti morti, non in strutture ospedaliere). In quarantena ancora 1.704 trevigiani

L'ospedale Ca' Foncello di Treviso

Nell'ultimo bollettino, emesso da Azienda Zero, sulla situazione del contagio da Coronavirus in provincia di Treviso, emerge come Covid-19, lentamente stia proseguendo la sua regressione. I contagi sono attualmente 1.212, con 17 nuovi positivi, mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva si sono stabilizzati a quota 17: 8 al Ca' Foncello di Treviso, 6 a Vittorio Veneto, 3 a Oderzo. In quarantena domiciliare ci sono ad oggi ancora 1.704 pazienti. I decessi sono saliti a 238, due in più rispetto al dato di venerdì 24 aprile. Si tratta di due pazienti non ospedalizzati. Ecco il quadro dei pazienti ricoverati, in area non critica, negli ospedali della provincia di Treviso: 59 a Vittorio Veneto, 23 al Ca' Foncello di Treviso, 18 al San Camillo di Treviso, 13 a Montebelluna, 8 a Motta di Livenza, 6 a Oderzo, 4 a Conegliano, 3 a Castelfranco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento