menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 53mila richieste per i bonus da 600 euro nella Marca

Ne sono già state pagate 41mila. 320mila le domande complessive in tutto il Veneto. 14mila richieste di cassa integrazione ordinaria, 25mila per la cassa integrazione in deroga

Sono 53mila le persone residenti in provincia di Treviso che hanno richiesto i Bonus da 600 euro dedicati a professionisti e lavoratori autonomi, stanziati dal Governo per l'emergenza Coronavirus. Nella giornata di sabato 18 aprile la Regione ha reso note anche le cifre sulle domande per la cassa integrazione ordinaria e in deroga.

Ad oggi, su 53mila domande arrivate, la Regione ne ha pagate 41mila, erogando un totale di oltre 24 milioni di euro. Numeri importanti anche per quanto riguarda le richieste di cassa integrazione. In questo caso i dati sono a livello regionale e indicano che le domande arrivate per la cassa integrazione ordinaria in Veneto sono state 14mila mentre le domande per la cassa integrazione in deroga 25mila per un totale di 77mila lavoratori. Tornando al bonus da 600 euro, le province venete che hanno avuto il maggior numero di richieste sono: Verona, Padova e Venezia rispettivamente con 67mila, 60mila e 59mila domande presentate.

WhatsApp Image 2020-04-18 at 15.42.06 (3)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento