L'associazione islamica Al Baraka dona 3500 euro al Comune di Santa Lucia di Piave

Il sindaco Riccardo Szumski ha ricevuto nella mattinata di lunedì 16 marzo la delegazione dell'associazione islamica che ha voluto consegnare un importante aiuto per la comunità

In foto il momento della donazione (Immagine tratta da Facebook)

Lunedì mattina, 16 marzo, una delegazione della associazione islamica Al Baraka,con sede nel comune di Santa Lucia di Piave, regolarmente iscritta al registro delle associazioni comunali, ha consegnato nelle mani del sindaco Riccardo Szumski la cifra di 3500 euro raccolti tra i propri associati,da utilizzare per le necessità derivanti dalla emergenza Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il gesto - hanno detto i rappresentanti dell'associazione - vuole essere un piccolo contributo nel momento delle difficoltà alla comunità che ci accoglie e di cui ci sentiamo parte integrante». I vertici dell'associazione islamica hanno anche approvato la gestione diretta del sindaco, tramite i servizi sociali, evitando il versamento nelle casse comunali, come da prassi oramai consolidata per tutte le donazioni di associazioni o privati per questa tipologia di interventi del sociale. Il sindaco ha ringraziato a nome di tutta la cittadinanza congratulandosi anche per il rispetto sino ad oggi dimostrato per le leggi del paese che li ospita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento