In guerra contro il Coronavirus anche i 110 dipendenti della Servizi Italia

Sono i lavoratori che si occupano del lavaggio, dell'igienizzazione delle divise di medici e infermieri e della biancheria piana dei reparti ospedalieri

I lavoratori della Sevizi Italia impegnati nell'igienizzazione degli ospedali

Eroi  “invisibili” che stanno nelle retrovie della battaglia al Conrona virus ma con il loro lavoro sono fondamentali in questa fase di emergenza epidemiologica. Si tratta dei 110 dipendenti trevigiani della Servizi Italia Spa che si occupano di lavaggio e igienizzazione degli articoli tessili ospedalieri e della sterilizzazione dello strumentario chirurgico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Affiancano i colleghi direttamente impiegati negli ospedali, lavorando nello stabilimento trevigiano adiacente al Ca’ Foncello – raccontano Massimo Novello (Filctem Cgil) e Gianni Boato (Femca Cisl) – la loro attività è prevalentemente concentrata proprio sul lavaggio e igienizzazione delle divise di medici e infermieri e della biancheria piana dei reparti dei nosocomi. Insieme a quelle di teleria e guardaroba, operazioni che richiedono la massima cautela e cura e per le quali la ditta ha fornito ai dipendenti dei necessari dispositivi di protezione individuale a garanzia della salute. In queste ultime settimane il lavoro si è intensificato proprio sull’aspetto del lavaggio e igienizzazione e, nell’ombra, con straordinario impegno e con grande senso di responsabilità, questi lavoratori stanno portando avanti la battaglia che oggi è di tutti per sconfiggere il virus. A loro, come a tutto il personale ospedaliero di tutte le mansioni – concludono Novello e Boato – va il ringraziamento del  sindacati per il grande lavoro che stanno portando avanti con impegno e generosità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento