rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Attualità

Coronavirus, udienze penali sospese fino al 20 marzo

L'annuncio della Camera Penale trevigiana al termine del vertice di giovedì mattina al palazzo di Giustizia a cui hanno partecipato anche avvocati e presidenti delle sezioni

La Camera Penale Trevigiana ha proclamato in queste ore l’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie, nel settore penale, per il periodo che va dal 6 marzo al 20 marzo 2020 (compresi).

Niente processi penali per altre due settimane in tribunale a Treviso, in conformità con le disposizioni del codice di autoregolamentazione, con esclusione espressa delle udienze e dell e attività giudiziarie ritenute indispensabili previste e disciplinate dagli articoli 4, 5 e 6 del “Codice di autoregolamentazione delle astensioni dalle udienze degli Avvocati”, con espressa deroga al termine di due giorni in considerazione delle ragioni di pericolo sanitario sottese alla astensione. La decisione è stata presa dopo il vertice di giovedì mattina al palazzo di Giustizia a cui hanno partecipato anche gli avvocati e i presidenti delle sezioni civili e penali. La sospensione di tutte le udienze ordinarie, ad eccezione di quelle urgenti riguardanti la convalida di fermi, arresti e misure cautelari, direttissime e interrogatori di garanzia di persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. Nel frattempo, da venerdì 6 marzo, inizierà l'astensione degli avvocati penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, udienze penali sospese fino al 20 marzo

TrevisoToday è in caricamento