menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: «Regione proroghi la riconsegna dei tesserini di caccia»

La consigliera del Partito Democratico Francesca Zottis lancia un appello alle istituzioni regionali per evitare assembramenti di persone agli sportelli degli Uffici territoriali

«La Regione proroghi i termini per la riconsegna dei tesserini venatori vista l’emergenza sanitaria in corso». A chiedere di spostare la scadenza, fissata per il prossimo 31 marzo, è la consigliera del Partito Democratico Francesca Zottis.

«Dobbiamo evitare inutili assembramenti di persone. Il nuovo decreto del Consiglio dei ministri per ridurre il contagio da coronavirus prevede norme restrittive per gli spostamenti anche nelle province di Padova, Treviso e Venezia fino al 3 aprile, salvo ulteriori deroghe. La riconsegna dei tesserini venatori non rientra né tra le emergenze né tra le comprovate esigenze lavorative; da qui la nostra richiesta di prorogare il termine, almeno 30 giorni dalla fine delle misure emergenziali, in modo da evitare spostamenti e lunghe file davanti agli sportelli degli Uffici territoriali, rischiando di peggiorare una situazione già complicata. Di fronte a una situazione emergenziale serve un provvedimento eccezionale, visto che non c’è il tempo materiale per modificare la legge 50/93».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento