Coronavirus, i rangers dei Volontari d'Europa si offrono per affiancare le forze di polizia

Molte le guardie convinte di essere utili alla collettività, titubanza solo per coloro che hanno raggiunto l’età della pensione o che soffrono per patologie personali

Le Pubbliche Amministrazioni andando avanti in queste situazioni estreme avranno bisogno di aiuto. Per tale motivo e ai sensi dell’Art.139 TULPS, anche gli Agenti Giurati Volontari di Polizia Giudiziaria facente capo alle Guardie Zoofile – Rangers dell’O.d.V. “Volontari d’Europa” – federata “Pro Natura”, hanno espresso la loro disponibilità a prestare la loro opera a richiesta dell’autorità di pubblica sicurezza e nel caso poter affiancare gli ufficiali e gli agenti di pubblica sicurezza o di polizia giudiziaria dei comuni di appartenenza. “Se serve, posso rendermi disponibile” questo quanto dichiarato con molto orgoglio dall’Ufficiale Rangers Marco Sossai, responsabile delle guardie e nominato Guardia Zoofila dal mese di marzo del 2015. In questi giorni con il suo lavoro ha cercato di prestare la sua opera a tutti coloro che ne avevano bisogno dimenticando i giorni della settimana, pure la domenica perché l’ambiente non va in vacanza. Ora che la situazione è più restrittiva cercherà di prestare la sua opera al pubblico. Molte comunque le guardie convinte di essere utili alla collettività, titubanza solo per coloro che hanno raggiunto l’età della pensione o che soffrono per patologie personali: “Siamo una squadra e solo uniti potremo dire con orgoglio che andrà tutto bene”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento