Coronavirus: a Resana risuonerà l'Inno di Mameli da campanili e altoparlanti

Il sindaco Stefano Bosa: «Invitiamo tutti i cittadini a seguire l’inno ed eventualmente a cantarlo dalla propria abitazione per lanciare un messaggio di unità e di speranza»

L’inno di Mameli diffuso e cantato in tutto il Comune di Resana. Domenica 29 marzo, alle ore 19.15, la protezione civile di Resana diffonderà l’inno nazionale attraverso degli altoparlanti che saranno installati nei tre campanili di Resana, Castelminio e San Marco. In contemporanea quindi dai tre posti più alti del territorio. Inoltre anche in altri posti del territorio comunale saranno installate delle casse con altoparlanti che diffonderanno, nello stesso momento, l’inno nazionale. «Invitiamo tutti i cittadini a seguire l’inno ed eventualmente a cantarlo dalla propria abitazione – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’iniziativa – grazie ai volontari della protezione civile che in questi giorni si stanno prodigando per assistere la popolazione e che con l’inno di Mameli vogliono lanciare un messaggio di unità e di speranza. Grazie anche ai parroci che hanno concesso l’accesso ai campanili». In questi giorni la protezione civile sta consegnando le mascherine della Regione Veneto e sta collaborando con i servizi sociali del Comune nel seguire le famiglie in difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento