menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco con le mascherine donate

Il sindaco con le mascherine donate

San Biagio di Callalta, l'azienda Silcart dona 15 mila mascherine

Confezionate su comode buste da 5 pezzi ciascuna, verranno consegnate alle famiglie che ne avessero necessità

La Silcart di Carbonera, azienda della filiera facente capo a Grafica Veneta spa impegnata nella produzione di mascherine filtranti, ha donato al Comune di San Biagio di Callalta una nuova dotazione consistente in 15 mila pezzi. Il materiale è stato consegnato stamane in Municipio pronto per essere distribuito alla cittadinanza. Le mascherine, che sono confezionate su comode buste da 5 pezzi ciascuna, verranno consegnate alle famiglie che ne avessero necessità, presso la sede o ai banchetti del mercato gestiti dalla Protezione civile, o presso gli esercizi commerciali aperti. Esse si aggiungono alla prima dotazione donata da Grafica Veneta attraverso la Regione, distribuita alle famiglie grazie al porta a porta ad opera dei volontari della Protezione civile.

“A nome di tutta la cittadinanza – commenta il sindaco Alberto Cappelletto - desidero esprimere il grazie più sincero ai titolari della Silcart di Carbonera, con i quali esiste da tempo un rapporto di collaborazione, per questo gesto di grande generosità che risponde ad una reale esigenza della nostra popolazione. L’emergenza sanitaria sta davvero dimostrando il volto migliore della nostra società, quello della solidarietà e della condivisione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento