menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il regionale Venezia-Udine (Foto tratta da UdineToday)

Il regionale Venezia-Udine (Foto tratta da UdineToday)

Caso sospetto di Coronavirus: treno bloccato a Udine, era passato per Treviso

Una donna lombarda di 50 anni è stata ricoverata in ospedale nel capoluogo friulano. Stava viaggiando sul regionale che collega Venezia a Trieste (via Udine). Convoglio evacuato

Viaggiava sul treno Venezia–Trieste con sintomi da Coronavirus che hanno allertato gli altri passeggeri. Per questo una signora proveniente dalla provincia di Lodi, in Lombardia (uno dei centri più esposti all'infezione), è stata fatta scendere alla stazione di Udine e trasportata con ambulanza all'ospedale Santa Maria della Misericordia per accertamenti.

La donna si trova quindi al Santa Maria della Misericordia per ulteriori verifiche e per comprendere se i malori accusati possano essere collegati al Covid 19 o ad altri fattori. Il resto dei passeggeri, 13 unità, è stato fatto scendere per proseguire il proprio viaggio su un altro convoglio. Saranno in caso richiamati per controlli se la donna risultasse positiva ai controlli.

La circolazione

Le carrozze del convoglio fermato sono state mandate al lavaggio per la sanificazione. Il treno regionale 2450 partito da Venezia alle 12.01 ed era passato per le stazioni di Mogliano Veneto alle 12.21, Treviso alle 12.30 e Conegliano alle 12.50. Il convoglio è arrivato a Udine in perfetto orario alle 13.51. Avrebbe dovuto proseguire per Trieste dove era atteso alle 15.02 ma l'intervento del personale medico ha fermato la corsa del mezzo. In questo momento la circolazione ferroviaria è regolare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento