menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cortometraggio "Asfalto#01" del regista trevigiano Dimitri Feltrin tra i finalisti di FiatiVeneti

Il lavoro documentaristico del cineasta affronta un tema molto attuale: il passaggio della Superstrada Pedemontana Veneta lungo la campagna trevigiana

C’è anche il cortometraggio del regista trevigiano Dimitri Feltrin tra i finalisti della sezione FiatiVeneti del festival Fiaticorti 2018. Si tratta del primo di tre cortometraggi che compongono la trilogia Asfalto. Il lavoro documentaristico di Feltrin affronta un tema molto attuale: il passaggio della Superstrada Pedemontana Veneta lungo la campagna trevigiana. La realizzazione dell'opera, oltre a provocare effetti di carattere viabilistico e ambientale, incide anche su tante storie private. I tre cortometraggi non si occupano degli aspetti economici e ambientali, già ampiamente trattati dalla stampa, ma di quelli che potremmo definire i suoi “costi umani”, che raramente vengono presi in considerazione.

In Asfalto#01, i componenti della Famiglia Tonin, dopo tanti anni di duro lavoro, rinunce e sacrifici per mettere in piedi e far fruttare la propria azienda agricola, stanno per vedersela deturpare e snaturare dal passaggio della Superstrada Pedemontana. Una ferita che va ad aggiungersi a quella che la prematura morte del fratello ha già inferto su Angelo Tonin, e a quelle che i suoi figli hanno faticosamente rimarginato dopo una giovinezza all'insegna delle privazioni legate alla vita contadina.

Nei giorni scorsi, il comitato organizzatore di Fiaticorti, il Festival internazionale di cortometraggi che si svolge da 19 anni a Istrana, ha reso nota la rosa dei finalisti, tra i quali è stato incluso anche Asfalto#01 – Pensare metà, per la sezione FiatiVeneti. I lavori finalisti di FiatiVeneti saranno proiettati venerdì 20 ottobre, a partire dalle 21.00, a Ca’ Celsi, in piazzale Roma a Istrana. Nel corso della serata, oltre a vedere i cinque lavori finalisti della sezione, si potrà dialogare con gli autori nel merito delle rispettive opere. La serie di corti-documentari Asfalto nasce da un progetto del fotografo e mediatore artistico Dario Antonini, con la collaborazione artistica del Collettivo Fotosocial, e si è avvalsa del supporto del Comune di Riese Pio X.

Asfalto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento