rotate-mobile
Attualità

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend tra la Fiera Militare e gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Ecco una selezione di proposte per tutti voi, così da organizzare il vostro fine settimana in tutta tranquillità, in famiglia o con gli amici

CIBO, VINO E MANIFESTAZIONI

- A Treviso torna in città l'atteso mercatino degli Ambulanti di Forte dei Marmi con tutto il meglio del Made in Italy artigianale e le ultime tendenze della moda. Appena fuori mura è invece l'atteso momento del ritorno della Sagra di San Giuseppe con il suo fornito stand gastronomico ed il luna park!

- A Santa Lucia di Piave tutta l'attenzione è per "Veneto in Grigioverde - Fiera Militare Triveneto 2023", mostra mercato di uniformi, buffetteria, equipaggiamenti, medaglie e decorazioni, documentazione, libri, accessori e ricambi, strumenti tecnici, modellismo e coltelleria.

- A Valdobbiadene è all in per il ritorno della Antica Fiera di San Gregorio grazie alla presenza di 150 espositori, di cui 70 del settore agricoltura, viticoltura ed enologia e 30 agroalimentare.

- A  Silea arriva il Tiramisù Party all’Emisfero Sileamare. Una giornata piena di dolcezza e creatività con show cooking, indovinelli, laboratori, assaggi e un ospite davvero speciale: il Campione del Mondo di Tiramisù Stefano Serafini che preparerà sotto i vostri occhi il dolce più amato dagli italiani.

- Ad Asolo domenica torna invece il tradizionale Mercatino dell'antiquariato e del collezionismo.

MUSICA, TEATRO, INCONTRI ED ESCURSIONI

- A Treviso occhio a "Canto per Europa - Reading di e con Paolo Rumiz" alla Chiesa di San Teonisto, allo spettacolo "Arlecchino muto per spavento" al Teatro Comunale e allo spettacolo "La casa degli gnomi" al Teatro Sant'Anna. Spazio poi alla prima edizione benefica della "Gnognarun" dedicata alla prematura scomparsa di Angela Mignogna. La run sarà composta da 2 percorsi uno di 7 km per i più temerari e una di 3 per le famiglie, i disabili e gli anziani. E ancora, in centro c'è la rassegna musicale di Pagine d'Organo con "La creatura come creatore" con Brett Leighton. Infine, a Palazzo Giacomelli, c'è la presentazione della graphic novel “Bepi Mazzotti. Il Robinson delle ville venete” mentre al Museo Collezione Salce torna l'appuntamento con "Racconti di moda - Incontri di approfondimento" alla mostra "Moda e pubblicità in Italia 1890-1950". Tutto questo senza dimenticare "La grammatica del gusto: un viaggio nel tempo alla scoperta dell'evoluzione del menù e della carta vini con AIS Veneto" in piazza dei Signori.

- A San Polo di Piave è il momento del "Tè danzante in Castello Papadopoli Giol" con VeneziaOttocento.

- A Castelfranco Veneto, al Teatro Accademico, arriva lo spettacolo "Azul - Gioia, furia, fede y eterno amor" con Stefano Accorsi.

- A San Fior c'è invece "Avventuriera dell'anima. Per Alda Merini", spettacolo per la Giornata internazionale della donna.

- A Conegliano, al Teatro Accademia, sul palco salgono Ale&Franz con lo spettacolo "Comincium". Al Cinergia termina invece la Oscar Week a €4.

- Al Teatro Astori di Mogliano Veneto c'è lo spettacolo "La pulce nell'orecchio", commedia in due atti di George Feydeau per la rassegna "Un palco per… riprovarci 2023".

- A Gaiarine il Teatro8 Francenigo presenta lo spettacolo "Enciclopedia della donna perfetta".

- Ad Altivole attenzione allo spettacolo “Contro la corrente” con Le Uncinettine per la Festa della Donna.

- A Maserada di Piave continua la rassegna teatrale "Maserada sul palco" - VI edizione con lo spettacolo "La presidentessa".

- A Susegana va in scena la 26° Marcia dei Castelli (i percorsi saranno da 7, 13 e 19 km e ci sarà un percorso di Baby di 4 km).

- A Villorba spazio ad "Auraplanta 2023" con la premiazione di Donella Serafini e alle "Degustazioni gratuite" di vino in Cantina Pizzolato.

- A San Vendemiano attenzione a "La donna. Perfezione nell'imperfezione", un’esperienza unica dove la pittura si fonderà con la recitazione conducendo il pubblico lungo un percorso fatto di colori e suoni.

- A Oderzo ecco l'aperitivo con l'autore con Francesco Zanolla che presenta “Deposizioni accessorie sul caso Samsa".

- A Roncade, presso il New Age, c'è la serata "Canta Tu party - Sanremo edition".

- A Mareno di Piave c'è Mike Sponza in concerto al Corner Live.

- A Montebelluna, al Mattorosso, sul palco ecco Shefound - Live + Eva Poles (Prozac+) dj set.

- Ad Asolo segnatevi la "Visita guidata al Museo Civico - Le donne di Asolo" per conoscere la storia di Freya Stark e Caterina Cornaro.

- Infine, per gli amanti delle escursioni vi proponiamo: a Casier "Il Sile e il Cimitero dei Burci tra natura e antichi mestieri"; a Cison di Valmarino il "Secret Tour®: Castelbrando, tra le Colline del Prosecco"; ad Asolo "Asolo raccontata al femminile: Caterina, Eleonora e Freya" e "Asolo ed i suoi Cento orizzonti”; nel capoluogo la visita "Treviso e la Serenissima"; a Vittorio Veneto la visita guidata "Fortificazioni, palazzi affrescati e Grande Guerra a Serravalle"; a Nervesa della Battaglia la "Passeggiata sul Montello tra bunker, grotte e il fiume Piave" e a Vedelago la consueta "Visita guidata a Villa Emo".

MOSTRE

- A Treviso termina la mostra "Spazio Corpo" di Mattia Riami per 9 opere create per interrogarsi sulla relazione tra stare e essere e, a Cà dei Carraresi, l'esposizione "Sei personali in cerca d’autore", una selezione d’arte contemporanea che si preannuncia come nuovo format della XVI edizione di “Face’ Arts”, manifestazione itinerante che presenta opere provenienti da tutto il mondo per promuovere l’arte contemporanea e i talenti nascosti.

- A Villorba, alla 21Gallery c'è l'esposizione "Incontri ravvicinati" di Cristiano Pintaldi, uno dei più interessanti ed affermati pittori italiani della generazione emersa negli anni ’90.

- A Palazzo Todesco di Vittorio Veneto termina l'esposizione fotografica su Albino Luciani.

- A Conegliano, in quel di Palazzo Sarcinelli, continua l'esposizione "La realtà reinventata 4.0" con le opere di Renato Cestaro e Carlo Scomparin.

- A Castelfranco Veneto la mostra "La beffa. Canova e Giorgione, storia di un autoritratto" al Museo Casa Giorgione.

- A Moriago della Battaglia, alla Casa del Musichiere, spazio alla mostra-omaggio a Dino Buzzati “I Miracoli della Gratitudine”.

- A Sernaglia della Battaglia la mostra "Storia degli zattieri del fiume Piave" che ripercorre la storica attività che permetteva il trasporto, tramite zattere, del legname ed altri merci dal bellunese a Venezia sfruttando la via dell’acqua.

- A Roncade c'è la personale "Ri-bolle" di Enzo Varbon.

- Infine, a Montebelluna ecco la mostra “Futuro Agenda 2030” al Museo di Storia Naturale e Archeologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend tra la Fiera Militare e gli Ambulanti di Forte dei Marmi

TrevisoToday è in caricamento