rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità

Cosa fare a Treviso e provincia tra sagre, street food, vino e formaggi

Ecco una selezione di proposte per tutti voi, così da organizzare il vostro fine settimana in tutta tranquillità, in famiglia o con gli amici

CIBO, VINO E MANIFESTAZIONI

- In centro a Treviso spazio agli appassionati di vino con il II° ColFondo Agricolo Festival. A Monigo, invece, tutti alla 47^ Sagra delle Rose con stand gastronomico, musica, spettacoli teatrali e luna park. E ancora, sabato non perdete Libri in Loggia, l'ormai tradizionale mostra/mercato del libro antico, raro, introvabile e altro materiale di carta, così come "Città del sole in tour" per promuovere la biodiversità. Infine, ecco anche la "Cerimonia di premiazione" del Premio Letterario San Paolo e l'appuntamento dell'Oral Cance Day in piazza con l'Associazione Nazionale Dentisti Italiani.

- A Montebelluna torna "Regioni d'Europa - Mercati Internazionali" con delizie culinarie internazionali a opere artigianali.

- A Susegana Segnate in calendario il "Maggio Suseganese" con chiosco gastronomico con specialità alla griglia e capriolo.

- A Santa Lucia di Piave è tutto pronto per "Fiera nazionale del vino - Santa Lucia di Piave in vino" con la presenza di eccellenze vinicole da tutta Italia, così come da tradizione torna la 40^ Festa delle Rane per un weekend di divertimento con una ricca proposta enogastronomica e tanta musica.

- A Silea, a Sant'Elena, torna la "Sagre delle rose" con raccolta fondi solidale, stand gastronomico e musica.

- A Nervesa è all-in sul Buffalo Food Festival con tanta birra e street food.

- A Povegliano parte la 40^ Mostra dei formaggi tipici con la 19^ Mostra del prosciutto crudo.

- A San Polo di Piave è il momento della 18^ Festa del pesce con fornito stand gastronomico e tanta musica. 

- A Conegliano continua la Festa della famiglia del Murialdo con stand gastronomico e concerti.

- A Vittorio Veneto attenzione al Festival Biblico 2024 con incontri, spettacoli, passeggiate e meditazioni ispirate alle Sacre Scritture e anche al 39° Moda Motor Show di domenica con una bell expo dedicata ai motori.

- A Cavaso del Tomba inizia il Festival “Le vie della bellezza” con la sua 3^ edizione a tema “La bellezza della Natura e del paesaggio”.

- A Crespano del Grappa non perdete Crespano di Note con la fantastica "Notte Rosa" per una due giorni con musica, cibo delizioso e una miriade di sorprese.

- A Crocetta del Montello torna la Mostra Mercato del Disco con la sua 2^ edizione.

- A Preganziol torna il Veneto Sex con la sua 4^ edizione che farà diventare la città la capitale dell'intrattenimento per adulti.

- Infine, a Godega di Sant'Urbano torna il consueto Mercatino dell'antiquariato e collezionismo.

MUSICA, TEATRO, INCONTRI ED ESCURSIONI

- A Treviso, da Ikiya, non perdetevi la "Degustazione di prodotti gourmet giapponesi: riso, furikake e miso", mentre a tema teatrale è lo spettacolo "Nazieuropa". Presenti poi a Cà dei Carraresi le giornate di studio "Venanzio Fortunato tra il Piave e la Loira"

- A San Pietro di Feletto segnate in calendario “Parole in un bicchiere - Incontro con Giulia Rossi" con l'autrice che presenterà i suoi due libri “È così che si fa” e “Il club dei perdenti”.

- A Motta di Livenza occhio a "Bella stagione, lingue e bollicine: The new social aperitif"dove l’amore per le culture e la passione per il buon cibo italiano saranno protagonisti.

- A Villorba interessante è il "Corso di ceramica in Villa Filanda Antonini".

- A Susegana è tempo per il concerto "The Cole Porter Songbook" alla Enoteca Vettoretti.

- A San Biagio di Callalta ci sono "Il corpo naturale: esercizi dolci per mente-corpo-spirito - Giornata teorico-pratica" e II maggio dei libri 2024 con la premiazione del concorso di narrativa “L’autore sono io 2024”.

- A Montebelluna non mancate all'incontro "Quale Europa, tra welfare e crisi climatica. Capire, discutere, scegliere"

- A Silea spazio a "Il respiro consapevole: il superpotere per riconoscere e gestire le nostre emozioni", progetto per bambini dai 5 agli 11 anni con il metodo dello yoga.

- A tema escursioni, invece, ecco a Volpago la "Passeggiata tra i boschi del Montello", a San Zenone degli Ezzelini la visita "Giardini e paesaggi aperti 2024 - Villa Rovero Bonotto", a Carbonera "Secret Tour: Villa Tiepolo Passi", a Castelfranco Veneto "Alla scoperta di Villa Chiminelli" e, nel capoluogo, "Treviso e la Serenissima".

MOSTRE

- A Treviso continua “Futurismo di carta - Immaginare l’universo con l’arte della pubblicità” alla Collezione Salce che presenta anche "Arte del Vedere. Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare". Presenti poi anche la mostra "Alchimia della materia" alla Associazione Culturale Lazzari, l'esposizione "Out of Place. Arte e storie dai campi rifugiati nel mondo" alle Gallerie delle Prigioni, la mostra di urban art "In my name. Above the show" all'ex Pagnossin e "La scrittura su ceramica di Zanzotto" in mostra a Palazzo Giacomelli. Al Museo Bailo, invece, continua la mostra di racconti fotografici "Mater fortis - La potenza della condivisione" con tanto di visite guidate organizzate.

- A Vittorio Veneto non perdetevi la mostra "The world we live in" con le fotografie di Fabio Bucciarelli così come l'esposizione "Efrem Casagrande - Retrospettiva sul maestro, compositore, concertista e musicologo vittoriese in occasione del centenario dalla nascita" in Galleria Civica.

- A Sernaglia della Battaglia continua la mostra “di Terra, di Acqua, di Cielo - I Palù del Quartier del Piave ed altre zone umide in Veneto”.

- A Roncade ecco la mostra "Tabula" di Paolo Loschi.

- A Villorba, presso lo spazio culturale Antonio Pezzella, continua la mostra "Arte senza confini".

- A Refrontolo continua la mostra "Refrontolo. Traiettorie di sostenibilità".

- Ad Asolo c'è la la mostra "Wunderkammer | Ursula Müller-Teeuwisse e Holm Heinke".

- A Follina torna "Ars in tempore" con la sua 5^ edizione per un percorso d’arte contemporanea nelle antiche abbazie.

- Infine, a Maser continua la rassegna "Paolo Veronese e la moda del rinascimento" con le riproduzioni di abiti rinascimentali curata dallo storico del costume Michele Vello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Treviso e provincia tra sagre, street food, vino e formaggi

TrevisoToday è in caricamento