rotate-mobile
Attualità

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend tra la Guerra delle Polpette, la Moohrun e l'Antica Fiera di Godega

Ecco una selezione di proposte per tutti voi, così da organizzare il vostro fine settimana in tutta tranquillità, in famiglia o con gli amici

CIBO, VINO E MANIFESTAZIONI

- A Treviso è tempo per l'atteso ritorno della "Guerra delle polpette 2023" per una sfida all’ultima ricetta al Botegon. Per i runners, invece, l'appuntamento da non perdere è con la "MoohRun® 7" per due giorni di sport, musica e intrattenimento.

- A Godega di Sant'Urbano è all-in su "Casette Godega 2023" per un fine settimana di food, drink, music e fun. In città però l'attenzione è anche rivolta alla Antica Fiera di Godega: in programma convegni, show cooking, degustazioni, spettacoli teatrali e attività didattiche e di gioco con asini e alpaca.

- A Badoere di Morgano domenica torna invece il tradizionale Mercatino dell'antiquariato e del collezionismo.

- Per tutte le donne, poi, l'appuntamento è domenica con la corsa a passo libero "Conegliano Run in Rosa". 

MUSICA, TEATRO, INCONTRI ED ESCURSIONI

- A Treviso in Fonderia c'è la serata "90's Stories Dinner Show" per un classico "Remember Havana". Occhio poi al workshop di acquerello "Fiori" e, per i più piccoli, allo spettacolo "Dora la pesciolina d'oro" al Teatro Sant'Anna. Attenzione poi anche a "Arcipelago. Un incontro di isole in città", performance a conclusione del Laboratorio di Teatro di Cittadinanza in centro città.

- Al Teatro Comisso di Zero Branco vanno in scena due spettacoli come "La principessa sul pisello" e "Letizia va alla guerra".

- A Mogliano Veneto è ancora il momento della rassegna "Un palco per…riprovarci 2023" con lo spettacolo "Cyrano de Bergerac".

- Ad Asolo tornano i matinée con "Angel's trumpet".

- A Mareno di Piave, al Corner Live, è in programma il live di Rosita Kèss.

- Al Centro Due Mulini di Castelfranco occhio alla proiezione del documentario "Mangiare fino all'estinzione" con annesso dibattito.

- Infine, per gli amanti delle escursioni vi proponiamo: nel capoluogo "Tour “Treviso gioiosa e colorata” e "Da porta a porta, sopra e sotto le mura”, "San Pietro di Feletto tra torrenti, boschi, grotte e vigneti" e "Visite speleologiche agli acquedotti romano e medievale di Asolo".

MOSTRE

- A Treviso termina la mostra "Antonio Carlini (1859-1945) - Il Maestro di Arturo Martini" al Museo Bailo mente da Spazio Solido continua la mostra "Spazio Corpo" di Mattia Riami per 9 opere create per interrogarsi sulla relazione tra stare e essere.

- A Villorba, alla 21Gallery c'è l'esposizione "Incontri ravvicinati" di Cristiano Pintaldi, uno dei più interessanti ed affermati pittori italiani della generazione emersa negli anni ’90.

- A Palazzo Todesco di Vittorio Veneto continua l'esposizione fotografica su Albino Luciani.

- A Conegliano, in quel di Palazzo Sarcinelli, termina la mostra "Paparazzo Superstar" del noto fotografo Ron Galella. Si tratta della prima retrospettiva al mondo (da oltre 180 foto) sul grande fotografo/paparazzo statunitense di origini italiane, ma allo stesso tempo inizia anche l'esposizione "La realtà reinventata 4.0" con le opere di Renato Cestaro e Carlo Scomparin.

- A Oderzo la mostra "Divine - Ritratto d’attrici dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 1932 – 2018", con immagini che raccontano il ruolo delle donne nella storia del cinema e rievocano la bellezza, il fascino e l’emozione del tappeto rosso (in chiusura).

- A Castelfranco Veneto la mostra "La beffa. Canova e Giorgione, storia di un autoritratto" al Museo Casa Giorgione.

- A Mogliano Veneto la Giornata della Memoria 2023 porta alla mostra d'arte "Ascolta mondo" sull'Olocausto (in chiusura).

- A Moriago della Battaglia, alla Casa del Musichiere, spazio alla mostra-omaggio a Dino Buzzati “I Miracoli della Gratitudine”.

- A Sernaglia della Battaglia la mostra "Storia degli zattieri del fiume Piave" che ripercorre la storica attività che permetteva il trasporto, tramite zattere, del legname ed altri merci dal bellunese a Venezia sfruttando la via dell’acqua.

- Infine, a Montebelluna ecco la mostra “Futuro Agenda 2030” al Museo di Storia Naturale e Archeologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend tra la Guerra delle Polpette, la Moohrun e l'Antica Fiera di Godega

TrevisoToday è in caricamento