Covid, un nuovo decesso nella Marca: in isolamento quasi 400 persone

A perdere la vita un anziano di 96 anni con numerose altre patologie proveniente dalla casa di riposo Bon Bozzolla. Tre nuovi casi positivi: due badanti straniere e un italiano

Un nuovo decesso per Coronavirus è stato registrato venerdì 17 luglio in provincia di Treviso. A perdere la vita all'ospedale Cà Foncello è stato un anziano di 96 anni di Revine, Lino Tonet con numerose patologie pregresse, ricoverato dopo essere risultato positivo al virus. Era ospite da marzo di Villa Fontana Cardani, struttura afferente alla casa di riposo Bon Bozzolla di Farra di Soligo. Appassionato di tecnologia, nonostante l'avanzata età, era persona molto nota in paese. Tonet lascia un figlio residente all'estero. Inoltre, a causa del decesso, all'obitorio del capoluogo è stata anche riattivata la sala dedicata ai decessi per Covid-19, un fatto che non accadeva ormai dallo scorso mese di maggio.

Sale dunque a 327 il numero di persone che ha perso la vita nella Marca dall'inizio dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19. I casi attualmente positivi al virus nel Trevigiano sono 78 (509 in tutto il Veneto) di cui tre nuovi scoperti venerdì 17 luglio. Si tratta di due badanti straniere, originarie della zona dei Balcani, che si alternavano a casa di una coppia di anziani di Maser risultata positiva nei giorni scorsi. La coppia (90enne lui e 85enne lei) è ora ricoverata in ospedale a Montebelluna mentre le due donne, oltre a due figlie  e due nipote degli anziani, sono ora positivi asintomatici al Covid-19 e per questo si trovano ora in quarantena, anche nell'attesa che le Autorità capiscano quali siano stati i loro ultimi contatti personali con l'esterno del loro nucleo familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo caso risultato positivo nella giornata odierna è invece un cittadino italiano. Continua dunque a crescere il numero di persone in isolamento domiciliare. Nella sola provincia di Treviso sono 377, mentre in tutto il Veneto la cifra ha raggiunto quota 1617. Restano 3, infine, le persone Covid-positive ricoverate in area non critica all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento