Ca' Foncello, cinque anziani contagiati nel reparto di Geriatria

Focolaio subito isolato, i pazienti positivi sono stati trasferiti nel reparto di Malattie infettive. Nove mesi fa i primi casi nella Marca erano partiti proprio da questo reparto

La Geriatria del Ca' Foncello

Torna il virus nel reparto di Geriatria dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso: cinque anziani, ricoverati per patologie pregresse, sono risultati positivi al tampone nonostante fossero del tutto asintomatici. Immediato il trasferimento nel reparto di Malattie infettive.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il mini-focolaio è partito da un paziente arrivato in pronto soccorso. Il primo tampone aveva dato esito negativo ma, dopo sei giorni di ricovero, il terzo test di verifica ha dato esito positivo. Nel frattempo, i quattro anziani che si trovavano in stanza con lui sono stati contagiati. Negativi, invece, tutti gli altri pazienti del reparto così come il personale della Geriatria. Nove mesi fa, proprio in questo reparto era avvenuto il primo decesso Covid della provincia di Treviso, la pensionata Luciana Mangiò. Ne era seguita una lunga ondata di contagi e decessi, arginati oggi grazie soprattutto a una serie di controlli capillari. Tutti i pazienti della Geriatria vengono sottoposti a tamponi ogni quattro giorni. Oggi, giovedì 26 novembre, diventerà operativo l'ospedale Guicciardini di Valdobbiadene con 30 nuovi posti letto dedicati proprio ai pazienti Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento