Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Valdobbiadene

Covid hotel di Valdobbiadene: «Sarà attivo da martedì 10 agosto»

La struttura, all'ex ospedale Guicciardini, potrà ospitare le persone in isolamento che non hanno possibilità di domicilio nella Marca: quindi turisti e viaggiatori risultati positivi durante il loro soggiorno in Veneto

Il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

Era stato annunciato nei giorni scorsi, da domani sarà realtà: martedì 10 agosto il Covid hotel all'ex ospedale Guicciardini di Valdobbiadene entrerà in funzione a tutti gli effetti.

La struttura potrà ospitare persone in quarantena o positive in isolamento che non hanno possibilità di domicilio, quindi, ad esempio, stranieri o turisti momentaneamente presenti in Italia. Il Covid hotel sarà collocato al secondo piano dell’ex Ospedale Guicciardini: disporrà di 20 posti letto suddivisi in 3 camere doppie e 14 singole, tutte con bagno, sala TV, servizio di ristorazione e lavanderia dell’IPAP San Gregorio. La gestione sarà  affidata al personale della Cooperativa Orchidea che garantirà il servizio h 24 portando i pasti agli ospiti, effettuando le pulizie e le attività di sanificazione ambientale. Vi sarà, inoltre, la presenza della Protezione Civile.

«Ringrazio tutti coloro che hanno permesso l’avvio del Covid hotel - conclude il direttore generale Ulss 2, Francesco Benazzi - in particolare la Protezione Civile regionale per il supporto fondamentale, il sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese, il nostro dipendente Aldo Lorenzon e la direzione e il personale degli Istituti San Gregorio per la collaborazione costante».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid hotel di Valdobbiadene: «Sarà attivo da martedì 10 agosto»

TrevisoToday è in caricamento