rotate-mobile
Attualità

Covid, inaugurata la mostra con i disegni realizzati dai bimbi veneti

Taglio del nastro venerdì 3 dicembre al museo M9 di Mestre. Presente il presidente della Regione, Luca Zaia. La mostra itinerante farà tappa a Treviso nei primi mesi del prossimo anno

È stata inaugurata venerdì 3 dicembre, nel chiostro del museo M9 di Mestre, la mostra "#AndràTuttoBene, il Coronavirus visto dagli occhi dei bimbi veneti", con oltre 1300 disegni inviati dai bambini alla Regione nei mesi del primo lockdown: un'esposizione itinerante, visitabile a Mestre fino al 22 dicembre, per raccontare la pandemia attraverso la creatività dei più piccoli. All'inaugurazione hanno partecipato, insieme a due classi della scuola primaria Vecellio, il presidente della Regione Luca Zaia, il presidente del Teatro stabile del Veneto Giampiero Beltotto e il presidente della Fondazione Venezia Michele Bugliesi.

2241-2021 a-2

Durante il periodo di lockdown i bambini veneti in isolamento forzato si sono dedicati al disegno per esprimere i propri stati d'animo ed emozioni. Hanno poi inviato tutto il materiale alla Regione: oltre 1300 tavole, più di 320 lettere e pensieri. I disegni, con il loro messaggio di ottimismo e speranza, sono confluiti in questa esposizione, che già nell’allestimento al centro San Gaetano a Padova, nel mese di novembre, ha riscosso grande successo. Dopo la tappa di Mestre la mostra raggiungerà Belluno, dal 14 al 23 gennaio e poi nei mesi successivi: Rovigo, Verona, Treviso, Vicenza e Vo' Euganeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, inaugurata la mostra con i disegni realizzati dai bimbi veneti

TrevisoToday è in caricamento